Beautiful anticipazioni: si dà l’addio alla piccola Beth ma la bambina non è morta davvero

Che cosa succederà nella puntata di Beautiful in onda domenica 15 dicembre 2019 su Canale 5? Lo scopriamo come sempre con le anticipazioni che ci rivelano la trama della prossima puntata. Avrete visto che in questi ultimi episodi ha regnato la tristezza. Hope e Liam si preparavano ad accogliere in casa la loro bambina ma purtroppo la nascita di Beth è stata seguita dal dramma. La piccola infatti, pare sia nata morta. Di ritorno da Catalina, Liam e Hope hanno fatto i conti con quella che è la vita reale. Sono da soli, la piccola non è con loro. Ma in realtà questa non è la verità sulla storia della bambina. La piccola Beth infatti non è morta, come il pubblico più attento ha capito. Il problema però è che la sola persona a sapere quello che sta succedendo è Reese e l’uomo ha in mente un diabolico piano per trovare i soldi che gli servono per ripagare i suoi creditori…

Cosa succederà adesso? Lo scopriamo con le ultime anticipazioni, eccole per voi.

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DELLA PUNTATA DI DOMANI 15 DICEMBRE 2019

Vi ricordiamo che anche questa settimana Beautiful ci aspetta alla domenica e si va in onda alle 14. A seguire Una vita e anche Il segreto.

E adesso torniamo alle anticipazioni.

Nel grande dolore per la morte della piccola Beth, anche Taylor sembra riavvicinarsi a Hope e a Brooke. Le due donne sono devastate e hanno davvero bisogno dell’affetto di tutti. Taylor prova quindi ad avvicinarsi a Hope e non viene rifiutata. C’è davvero grande commozione per quello che è successo e anche Steffy è molto provata, distrutta dal dolore di Liam. E si rammarica anche del fatto che la sua piccola Kelly ha perso la sua sorellina.

Una storia triste che però, lo ribadiamo, non è come sembra…Reese infatti fa i conti con il suo senso di colpa ma per il momento, noi non sappiamo ancora che cosa ne sarà della piccola Beth…

Appuntamento a domani con la nuova puntata di Beautiful.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.