Una vita anticipazioni: il subdolo corteggiamento di Samuel che porta Lucia tra le sue braccia

Samuel non ha più tempo da perdere e ha un solo scopo: far cadere Lucia tra le sue braccia. E si mostra con lei molto diverso da quello che è. Aiuta i bambini per strada, sfugge al suo tentativo di baciarlo. Un vero gentiluomo, il marito perfetto che tutte le donne sognerebbero. Ma Lucia non sa che dietro a tutto questo si nasconde un grande inganno. Le anticipazioni di Una vita per la puntata di domani 20 dicembre 2019, ci rivelano quello che succederà ad Acacias 38 nel prossimo episodio. Fervono anche i preparativi per il matrimonio di Lolita che vuole sposarsi solo nel suo paese. Ma Ramon non ha gradito la decisione di suo figlio e della ragazza e ha dato il suo veto. Che cosa succederà adesso?

Non ci resta che scoprirlo con le anticipazioni e la trama per la puntata di domani 20 dicembre 2019. Vi ricordiamo che questa settimana Una vita andrà in onda alle 14,10 nella sua classica collocazione mentre da lunedì si cambia. Una vita ci aspetta infatti alle 13,40 al posto di Beautiful.

UNA VITA ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DELLA PUNTATA DI DOMANI 20 DICEMBRE 2019

Telmo immagina che dietro al viaggio organizzato da Samuel ci sia qualcosa di losco ma non ha potuto fare nulla per impedire all’Alday di partire insieme a Lucia. Celia e Felipe, non vedendo tornare Lucia sono molto preoccupati anche perchè avevano chiesto alla ragazza di non passare la notte fuori di casa. L’incidente alla carrozza ha cambiato però le cose e anche se Lucia non avrebbe voluto disobbedire, alla fine è stata costretta a passare la notte lontano da Acacias 38. Samuel ha fatto di tutto per corteggiarla ma allo stesso tempo per dimostrarle che di lui si può fidare.

Servante e Flora continuano con le loro fotografie mentre Trini deve affrontare una visita medica per assicurarsi che la gravidanza stia andando bene…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita in onda domani 20 dicembre 2019 come sempre su Canale 5.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.