Beautiful anticipazioni: Flo e Zoe confesseranno il segreto sulla piccola Beth/Phoebe a Hope e Liam?

Che cosa succederà nell’imperdibile puntata di Beautiful in onda domani 2 febbraio 2020 su Canale 5? Lo scopriamo con le ultime news e le anticipazioni che ci rivelano proprio la trama della prossima puntata della soap americana. Facciamo il punto della situazione: Reese ha portato a termine il suo piano. Dopo aver “rubato” la piccola Beth a Liam e a Hope facendo credere ai due che fosse morta, ha progettato il resto del piano. Ha fatto si che Taylor e Steffy credessero che la bambina fosse figlia di Flo e ha fatto tutte le pratiche per l’adozione. Steffy quindi al momento è la mamma di Beth ma non lo sa. La piccola è entrata a far parte della famiglia e porta il nome di Phoebe.

Zoe, dopo che suo padre è partito in tutta fretta per tornare a Londra, sembra aver capito che ha combinato qualcosa di losco. Nel suo appartamento ha trovato Flo, alcuni oggetti della piccola Phoebe e ha iniziato a mettere insieme i tasselli…Flo si confiderà con Zoe dicendole tutto quello che Reese ha fatto o manterrù il segreto? Cosa succederà adesso? Lo scopriamo con le anticipazioni, eccole per voi.

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 2 FEBBRAIO 2020

Hope prova ad andare avanti dopo tutto quello che le è successo e decide di ricominciare dal lavoro, in questo modo potrebbe distrarsi anche se il dolore per la morte della sua piccola non cesserà…

Dopo la visita di Brooke, che ha dato il suo benvenuto alla piccola Phoebe, senza notare nulla di particolare nella bambina, adesso tocca anche a Sally e a Wyatt che decidono di andare da Steffy per dare il loro benvenuto alla bambina…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Beautiful in onda domani 2 febbraio 2020. Vi ricordiamo che alla domenica la soap americana ci aspetta alle 14 e non alle 13,40 come nella classica programmazione settimanale.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.