Beautiful anticipazioni: Hope vuole il divorzio, Zoe sceglie il silenzio

Flo non immaginava che avrebbe dovuto rischiare di essere arrestata dopo quello che Reese le ha chiesto di fare ma ha paura…Per il momento Zoe non ha detto nulla a Steffy ma potrebbe farlo in un qualsiasi momento e Flo non sa come si deve comportare se dovesse succedere…Cosa accadrà quindi nelle prossime puntate di Beautiful? Lo scopriamo con le anticipazioni che ci rivelano proprio la trama della puntata di domani 17 febbraio 2020. Dopo la puntata della domenica Beautiful torna con un nuovo episodio assolutamente da non perdere…Avrete visto che alla fine Zoe ha deciso di non dire nulla a Steffy che continua a prendersi cura con grande amore della piccola Phoebe non potendo mai immaginare che la bambina in realtà è Beth, la figlia di Liam e Hope. La giovane Logan invece ha preso una decisione importante: non vuole che Liam contini a soffrire al suo fianco e per questo motivo decide di dirgli che può tornare con Steffy, qualora lo volesse, e prendersi cura delle bambine…

Come reagirà Liam di fronte a questa decisione di Hope che sembra essere davvero intenzionata a chiedere il divorzio? Ecco per voi le anticipazioni con le ultime news da Los Angeles.

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DELLA PUNTATA DI DOMANI 17 FEBBRAIO 2020

Liam ha ascoltato la richiesta di Hope e non riesce a credere a quello che ha sentito. Hope infatti si rende conto di non potergli dare la vita che forse desidera e per questo ha detto a suo marito che si può ritenere libero. Steffy ha due bambine da crescere e forse il suo posto sarebbe al fianco della giovane Forrester. Cosa farà Liam?

Intanto Zoe ha spiegato a suo padre che non dirà nulla a Steffy. Ma per quanto tempo sarà in grado di tenere questo segreto? E che cosa succederà nei prossimi episodi di Beautiful? Non perdete le anticipazioni per scoprire tutti i dettagli con le ultime news da Los Angeles.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.