Il segreto anticipazioni: Maria è in pericolo, Fernando sta tramando per farle del male?

Che cosa succederà nella puntata de Il segreto di domani 24 febbraio 2020? Ester è davvero la figlia di Don Berengario o sta mentendo? Che cosa nasconde la ragazza e con chi parla sempre al telefono di quello che succede a Puente Viejo? Maria ha deciso di smascherare Dori ma non sa che la donna è protetta anche da Fernando Mesia, si sta mettendo in pericolo da sola? E che cosa ne sarà del paese? Carmelo e Irene hanno ormai scoperto che c’è un motivo personale che spinge Garcia Morales a volere la fine del paese, ma che cosa potranno fare per smascherarlo? Non ci resta che scoprire i dettagli con la trama de Il segreto per la puntata di domani 24 febbraio 2020.

IL SEGRETO ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 24 FEBBRAIO 2020

Don Anselmo ha un dubbio: teme che Esther non sia realmente la figlia di don Berengario e parla apertamente dei suoi sospetti al “collega”; il parroco non crede però a tale ipotesi, visto che anni prima ebbe davvero una relazione con Marina, la madre della fanciulla. Spronato da Irene, Anacleto pubblica un articolo contro Garcia Morales, che si arrabbia e minaccia nuove ripercussioni.

Maria ha scoperto tutta la verità sul passato di Dori e ha deciso di far capire alla Vilches che sa chi è davvero. L’infermiera però nega tutto. Maria decide di minacciarla: lei non dirà niente di quanto ha scoperto a nessuno ma Dori dovrà fare le sessioni di riabilitazione…

Irene torna da Maria e le dà altre informazioni sul passato di Dori. La Castaneda però la rassicura: ha messo tutto in ordine e non è in pericolo. Non può sapere che Fernando sta osservando tutto e sa tutto…E sta per succedere qualcosa che Maria non si aspetta: Fernando infatti sembra essere partito per Madrid e a un certo punto anche in casa pare non ci sia nessuno, è rimasta da sola con Dori?

Tutto questo e molto altro nella puntata de Il segreto di domani 24 febbraio 2020.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.