Il segreto anticipazioni, si torna al sabato: il matrimonio di Lola e Prudencio prima del dramma. Meliton in pericolo

Come avrete visto nella puntata de Il segreto in onda oggi, fervono i preparativi per il matrimonio di Lola e Prudencio, l’abito da sposa è pronto per cui manca davvero pochissimo. Le anticipazioni ci rivelano che Il segreto andrà in onda domani 14 marzo 2020. E quindi vi raccontiamo quelle che sono le ultime news da Puente Viejo…Che cosa accadrà nella puntata del sabato?

Carmelo , Mauricio e Severo stanno cercando, con l’aiuto di Meliton di scoprire da che punto delle sorgenti è iniziato il contagio e per farlo però si stanno mettendo davvero nei guai perchè rischiano di essere scoperti ma alla fine, per fortuna, nessuno li vede…

IL SEGRETO ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 14 MARZO 2020

Severo, Carmelo, Meliton e Mauricio cercano insieme nuove sorgenti pulite e seguono le indicazioni della mappa di Conrado. Appena arrivano in un punto segnalato, i quattro uomini vengono però sorpresi da colpi di fucile. Arriva il giorno del matrimonio di Prudencio e Lola. I due vengono dichiarati marito e moglie da Don Anselmo e Don Berengario. Nonostante il periodo complicato che si sta vivendo in paese, c’è almeno una buona notizia e tutti festeggiano per questo giorno speciale che Lola e Prudencio stanno vivendo. I due ragazzi sono davvero molto innamorati e felici.

Marina non ha più motivo di restare in paese e non sa che cosa fare, potrebbe andare via, lo farà?

Durante i festeggiamenti, Meliton decide di andare da solo nel bosco per cercare una sorgente d’acqua non contaminata ma si trova di fronte ad un uomo armato di fucile che non esita a sparargli contro e ad ucciderlo. Chi è stato? Potrebbe esser stato Fernando Mesia?

Vi ricordiamo che Il segreto ci aspetta domani, dopo la puntata breve di Amici. La soap spagnola andrà in onda al sabato ma salta domenica. Infatti nel pomeriggio di Canale 5 alla domenica ci saranno solo Beautiful e Una vita.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.