Beautiful anticipazioni: Thomas sconvolto dalla morte di Caroline ma nulla è come sembra


Nelle prossime puntate di Beautiful vedremo le diverse reazioni di tutti i membri della famiglia Forrester ma anche degli Spencer che dovranno fare i conti con una notizia scioccante che lascerà tutti senza parole. Le anticipazioni della puntata di Beautiful di domani 17 marzo 2020, ci rivelano quello che sta per accadere dopo che Thomas, ha annunciato a tutti che Caroline è morta. E’ successo tutto all’improvviso, senza che per lei si potesse fare più nulla.

Come avrete potuto vedere ieri è andata in onda una puntata più che ristretta di Beautiful, che in totale è durata solo una decina di minuti per cui non avendo rispettato il taglio classico, si sfasano le nostre anticipazioni; ma proviamo a riprendere il filo…Mentre Bill e Katie sono a pranzo insieme, arriva per l’imprenditore la notizia della morte di Caroline che lascia praticamente tutti senza fiato. Bill non si spiega come sia successo…E soprattutto il pubblico, dopo le parole di Thomas si chiederà: Caroline è davvero morta?

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 17 MARZO 2020

La notizia della morte di Caroline lascia tutti sotto choc. Thomas prova a spiegare quello che è successo ma non c’è molto da dire. La donna infatti si è sentita male improvvisamente ed è morta a causa di un coagulo di sangue nel cervello. Thomas quindi deve spiegare a tutti i parenti quanto è successo e si mostra molto dispiaciuto e soprattutto preoccupato per le sorti del piccolo Douglas che è tornato negli States insieme a lui. Taylor cerca immediatamente di prendersi cura di suoi figlio e di suo nipote…Steffy è molto provata da questa notizia e anche Bill stenta a credere che possa essere vero…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Beautiful in onda domani 17 marzo 2020 su Canale 5, come sempre alle 13,40. Vi ricordiamo che per quanto riguarda la programmazione del pomeriggio, questa settimana resta invariata.

Leggi altri articoli di Soap Opera

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close