Il segreto anticipazioni: faccia a faccia Marcela-Alicia per la resa dei conti. Matias chi sceglie?

Che cosa succederà nella puntata de Il segreto di domani 21 maggio 2020? Lo scopriamo con le ultime news che arrivano da Puente Viejo e che ci rivelano quello che accadrà in paese. Avrete visto che ormai tutti parlano della relazione tra Alicia e Matias anche Raimundo mette suo nipote di fronte alle sue responsabilità. L’Ulloa gli dice che deve mettere la sua famiglia al primo posto e il giovane inizia a pensare che forse suo nonno ha ragione…

Ma vediamo la trama completa della puntata de Il segreto di domani.

IL SEGRETO ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 21 MAGGIO 2020

Matías nega davanti a suo nonno le accuse mosse contro di lui. Suo nonno gli ricorda che sebbene sia coinvolto in altri compiti, la famiglia è sempre la cosa più importante nella vita. Dolores è sbalordita quando Marcela decide di non affrontare Alicia. Ma Marcela ha le sue convinzioni: se c’è qualcuno che le deve dire come stanno le cose, quella persona è suo marito non la sua presunta amante…

Matías confessa ad Alicia che, dopo una chiacchierata con suo nonno, ha deciso di salvare il suo matrimonio. Alicia gli ricorda che non si aspetta nulla, solo divertimento da buoni amanti. Matías avverte Marcela che sarà assente e lei approfitta del suo tempo libero per stare con Tomás. Alicia si presenta all’ostello e con grande arroganza induce Marcela ad accusarla di aver rubato suo marito.

Tomás informa Adolfo della prossima partenza delle sorelle Solozábal per Bilbao. L’amante di Marcela riesce a calmare suo fratello, rassicurandolo che raccoglierà maggiori informazioni su questa notizia del trasferimento della famiglia nella Provincia.

Maqueda, nel frattempo, ricorda a entrambi i fratelli che non dovrebbero ritardare nel pagare i salari…

Tutto questo e molto altro nella puntata de Il segreto di domani 21 maggio 2020. Vi ricordiamo che queste sono le ultime puntate della soap spagnola. Infatti non ci saranno nuovi episodi, la soap ha chiuso i battenti per il calo degli ascolti.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.