Una vita anticipazioni: Genoveva dà scandalo mentre Telmo decide cosa fare


Che cosa farà Telmo se ne andrà per sempre da Acacias 38 come Ursula gli ha chiesto o resterà fino a quando non scoprirà chi è davvero il padre del piccolo Mateo? Questo tarlo non lo abbandona e non ha intenzione di rinunciare a lottare come ha fatto dieci anni prima…Le anticipazioni di Una vita ci rivelano proprio la trama della puntata di domani 22 maggio 2020. Siamo giunti alla prima parte dell’episodio 975 di Acacias 38 con le ultime news in arrivo dalle puntate spagnole della soap. Pronti a scoprire cosa succederà? Genoveva non sembra affatto turbata dal pettegolezzo delle vicine, questa volta vuole reagire a suo modo e non si fa mettere i piedi in testa da nessuno. E’ una donna sposata e in casa sua con suo marito può fare quello che meglio crede per cui si replica: musica, buon vino e finestre spalancate in modo che tutti possano vedere quello che lei e Samuel stanno facendo! Lo scandalo non manca mai ad Acacias 38!

UNA VITA ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 22 MAGGIO 2020

Sotto la finestra di Genoveva si raduna una folla di vicini scandalizzati per quello che sta succedendo. Liberto prova a calmare gli animi ma Genoveva rende tutto più difficile visto che si affaccia mezza ubriaca e mezza nuda a gridare contro chi sta sotto la sua finestra.

Rosina tanto è lo stupore per quello che vede, si sente male…Intanto Cinta torna a casa ma viene scoperta dalla sua domestica che le chiede spiegazioni per quello che sta succedendo…Telmo continua a pensare al passato ma anche alla richiesta che Ursula gli ha fatto e non sa che cosa decidere. Liberto invece decide di andare da Samuel per parlare di quello che sua moglie ha fatto. Samuel sa che Genoveva ha esagerato…Eduardo sempre più teso per via della presenza di Telmo nella vita di Lucia e del piccolo Mateo se la prende con il bambino…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita di domani 22 maggio 2020 su Canale 5.

Leggi altri articoli di Soap Opera

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close