Una vita anticipazioni: Lucia ed Eduardo ai ferri corti, lei lo lascerà?


Ramon continua a ricordare quello che è successo il giorno in cui Celia è morta ma non ne vuole parlare con nessuno. Anche Carmen orma è convinta del fatto che il suo nuovo amico sia innocente…Le anticipazioni di Una vita per la puntata di domani 29 maggio 2020 ci rivelano che Carmen parla di quello che pensa con Antonito e Lolita. I due da sempre sono convinti dell’innocenza dell’uomo ma se non ne vuole parlare, non possono fare nulla…Sarà Carmen a convincere Ramon a dire una volta e per tutte quello che è successo con Celia il giorno in cui è caduta dalla finestra della sua casa ed è morta?

Vediamo quelle che sono le ultime news da Acacias 38. Siamo giunti all’episodio 978, in onda domani la prima parte della puntata.

UNA VITA ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 29 MAGGIO 2020

Cinta deve fare i conti con le decisioni dei suoi genitori: se non vuole studiare deve trovare un uomo ricco che la possa mantenere e che le voglia bene. E deve farlo nel più breve tempo possibile.

Carmen prova a parlare con Ramon e gli chiede di raccontare quello che è successo realmente con Celia in modo da poter voltare pagina e ricominciare una vita serena. Eduardo e Lucia hanno una discussione. L’uomo infatti punisce ingiustamente il piccolo Mateo e Lucia lo accusa di riversare sul bambino tutta la sua frustrazione. Ursula prova a fare il possibile ma è evidente che il piccolo sia vittima di una situazione che potrebbe esplodere da un momento all’altro…Lucia si renderà conto che non è felice accanto a suo marito e che lui non la ama ma la usa come se fosse una sua proprietà?

Liberto è uno dei pochi ad accogliere Ramon nonostante quello che Felipe pensa di lui…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita che ci aspetta come sempre domani. Vi ricordiamo che Una vita non va in onda al sabato mentre invece potremo seguire una nuova puntata della soap spagnola la domenica pomeriggio!

Leggi altri articoli di Soap Opera

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close