Beautiful anticipazioni: Hope sente una strana conversazione e torna a pensare a Beth


Che cosa succederà nella puntata di Beautiful in onda domani 2 giugno 2020? Quest’anno le soap di Canale 5 non vanno in vacanza e ci fanno compagnia anche il 2 giugno, giorno di festa per l’Italia. La programmazione prevede la messa in onda di tutte e tre le soap del pomeriggio di Mediaset. Noi quindi partiamo con le anticipazioni che ci rivelano la trama della puntata di Beautiful di domani 2 giugno 2020.

Abbiamo lasciato Flo e Zoe discutere del grande segreto, della piccola Beth. Le due ragazze non sanno però che Hope ha sentito parte della loro conversazione e che adesso vuole sapere che cosa stavano dicendo…Katie e Bill intanto hanno deciso di tornare a vivere il loro amore senza avere paura di quello che potrebbe succedere…

Vediamo quindi le anticipazioni con la trama della puntata di domani 2 giugno 2020.

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 2 GIUGNO 2020

Hope è arrivata nel bel mezzo di una discussione tra Zoe e Flo. La figlia di Reese ha tremendamente paura che il segreto di suo padre possa essere scoperto e questo per lei significherebbe perdere tutto, dal lavoro all’amore. Anche per questo ha cercato in tutti i modi di convincere Flo a tacere. Ma adesso che Hope ha ascoltato parte della loro conversazione e le ha sentite parlare di Beth, la ragazza vuole sapere cosa stessero dicendo. Per l’ennesima volta quindi Flo deve inventare delle scuse e cerca di spiegare, aiutata da Zoe, perchè stessero parlando della bambina che è venuta a mancare…

Una volta finita la conversazione, Zoe fa notare a Flo quanto sia pericoloso vivere nello stesso posto di Hope. Il segreto è a rischio e invita quindi la ragazza a tornare a Las Vegas. Deve lasciare la città insieme a sua madre ma Flo non sembra avere intenzione di farlo…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Beautiful in onda domani 2 giugno 2020 come sempre alle 13,40 su Canale 5.

Leggi altri articoli di Soap Opera

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close