Una vita anticipazioni: Lucia pronta a dire la verità a Telmo, lascerà suo marito?


Che cosa succederà nella puntata di Una vita di domani 4 giugno 2020? Lo scopriamo con le ultime news in arrivo da Acacias 38 che ci rivelano proprio le ultime dalla Spagna! Domani andrà in onda la seconda parte dell’episodio 380 di Acacias 38 e forse finalmente scopriremo quelle che sono le intenzioni di Lucia: è arrivato il momento di dire a Telmo quello che è successo 10 anni fa? Telmo è il padre di Mateo ed è giusto che lo sappia. Lucia troverà il coraggio di dirgli tutto?

UNA VITA ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 4 GIUGNO 2020

Bellita sembra essere molto contenta per il ragazzo che sua figlia ha incontrato. Genoveva invece è scossa per l’arrivo ad Acacias dell’uomo misterioso che la sta minacciando ma a quanto pare non vuole dire niente a Samuel, almeno per il momento.

Norberto e Cinta decidono di trascorrere la serata al teatro. Al termine dell’appuntamento, la ragazza è però piuttosto scossa e finisce per dare uno schiaffo al suo pretendente; José Miguel si accorge di quanto sta succedendo. Ma che cosa ha fatto il giovane pretendente di Cinta per meritarsi uno schiaffo e il disgusto da parte della ragazza? Ha provato a fare qualcosa che non avrebbe dovuto fare?

Ursula e Lucia parlando di quelle che sono le intenzioni della donna. Che cosa farà dirà a Telmo del bambino? Lucia sembra aver preso la sua decisione…Genoveva si incontra di nascosto con Ariza e spera che Samuel non si accorda di nulla…

Lucia va da Telmo e pensa di dirgli tutto quello che è successo 10 anni prima, quando aveva lasciato Acacias 38…Ramon e Carmen intanto sembrano essere molto uniti e complici. Tra i due potrebbe nascere una storia d’amore?

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita in onda domani 4 giugno 2020 su Canale 5. Appuntamento alle 14,10 domani su Canale 5.

Leggi altri articoli di Soap Opera

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close