Beautiful anticipazioni: Xander scopre tutto e vuole che Zoe vuoti il sacco

Continuano ad arrivare ottime notizie dagli Stati Uniti. Anche oltre oceano infatti, si torna sul set. E tra i primi a rientrare a lavoro, ci sono stati proprio gli attori di Beautiful. In oltre 30 anni di messa in onda la soap non si era mai fermata e invece negli Usa, da più di un mese vanno in onda le repliche perchè a causa del coronavirus, non è stato possibile girare altre puntate. Ma come saranno gli episodi di Beautiful al tempo delle restrizioni? In Italia lo scopriremo tra qualche mese mentre vi daremo anticipazioni, non appena sarà possibile, dalle puntate americane che dovrebbero tornare in onda nelle prossime settimane.

Ma adesso torniamo in Italia con le anticipazioni e la trama della puntata di Beautiful in onda domani 18 giugno 2020. Beautiful andrà in onda senza cancellazioni per tutto il mese di giugno.

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 18 GIUGNO 2020

Cosa succederà nella puntata di Beautiful in onda domani? Avrete visto che Flo è completamente divorata dai dubbi. Dopo aver saputo che Liam e Hope si stanno per lasciare, è tornata a sentirsi in colpa per non aver ancora trovato modo e coraggio di dire tutta la verità sulla piccola Beth.

Ma se Flo può continuare a tacere, a quanto pare c’è un’altra persona che sta per scoprire quello che è successo quando Hope ha dato alla luce la sua bambina. infatti Zoe alla fine è costretta a dire a Xander quello che suo padre ha fatto. Gli racconta di tutto quello che lui e Flo hanno organizzato successivamente. Xander è sotto choc, stenta a credere al racconto di Zoe. E non riesce a credere che ancora lei stia tacendo per non dire nulla a Hope. Adesso è arrivato il momento di parlare: Xander vuole che la sua fidanzata dica immediatamente a Hope che la piccola Beth è ancora viva. Lo farà? Che cosa succederà?

Non ci resta che attendere le prossime puntate di Beautiful per scoprirlo!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.