Beautiful anticipazioni: Xander vuole dire tutto a Hope e Liam, che succederà?


Tornano le nostre anticipazioni di Beautiful, che cosa succederà nella puntata in onda domani 30 giugno 2020? Il mese di giugno in compagnia della soap americana si chiude all’insegna delle bugie. La verità sulla piccola Beth adesso la conoscono davvero in tanti ma nessuno vuole dire quello che è successo davvero ai diretti interessati. Liam e Hope che dovrebbero sapere tutto sulla bambina, e dovrebbero sapere in primis che la piccola sta bene ed è viva, sono gli unici a quanto pare a non conoscere la verità su questa storia. Flo infatti ne ha parlato con Thomas che adesso conosce il grande segreto. Ma a quanto pare non ha nessuna intenzione di dire a Hope che la sua bambina è viva. Adesso che Hope è una donna libera, dopo aver annullato il matrimonio con Liam, per Thomas arriva il passo successivo. Deve conquistarla e fare in modo che anche lei si innamori di lui. C’è però un ostacolo in tutta questa vicenda. A differenza di Flo e Zoe che hanno deciso di tacere, a quanto pare Xander non ha intenzione di fare lo stesso…

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 30 GIUGNO 2020

Tornano le nostre anticipazioni di Beautiful e ci rivelano cosa succederà nella puntata di domani martedì 30 giugno 2020. Xander, come avrete visto ha cercato in tutti i modi di evitare che Liam e Hope divorziassero o meglio che la donna firmasse le carte per l’annullamento del matrimonio. Non ce l’ha fatta ma questo significa che si arrende così. Xander infatti spiega a Zoe che non ha nessuna intenzione di essere complice in questa storia. Adesso che lui sa che la piccola Beth è ancora viva, anche Liam e Hope devono scoprire la verità e ha intenzione di dir loro tutto. Ma che cosa succederà, e quando lo farà? Vi possiamo anticipare che non è ancora arrivato il momento…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Beautiful di domani 30 giugno 2020.

Leggi altri articoli di Soap Opera

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close