Beautiful anticipazioni: chi svelerà la verità sulla piccola Beth dicendo che è ancora viva?

Cosa succederà nella puntata del primo luglio 2020 di Beautiful? Lo scopriamo con le ultime news che arrivano direttamente da Los Angeles e che ci rivelano quello che sta per accadere. Inizia un nuovo mese per gli appassionati della soap americana e anche in questi primi giorni di luglio al centro della narrazione ci saranno le bugie. Flo ha raccontato tutto quello che è successo con Reese e con la piccola Beth a Thomas, pensando che il fratello di Steffy pur di difendere la piccola Phoebe e sua sorella, dicesse la verità. E invece non sapeva che Thomas non ha nessuna intenzione di farlo visto che il suo solo scopo è quello di stare con Hope e di tenerla il più possibile lontano da Liam. Ma c’è anche un’altra persona che sa tutto quello che è successo, oltre a Zoe e a Flo. Xander, a differenza di Thomas sembra avere intenzione di raccontare tutto a Hope, lo farà? Scopriamolo con le anticipazioni per la prossima puntata di Beautiful, eccole per voi.

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 1 LUGLIO 2020

Come inizia questo nuovo mese all’insegna della soap americana? Ancora con le bugie perchè come avrete visto, Hope e Liam non sanno ancora nulla di quello che sta succedendo davvero alla piccola Beth. Flo pensava che Thomas avrebbe detto subito a Steffy di Phoebe, anche per non darle un dolore visto che la sta crescendo come se fosse sua figlia e invece sbagliava perchè il Forrester sta continuando a mentire. Ha un solo scopo: far si che Hope si innamori di lui.

Xander però a differenza di quello che Thomas ha deciso di fare, ossia di tacere, sa che deve parlare e vuole mettere fine, il prima possibile, a questa situazione. Decide quindi di dire tutto a Hope anche se Zoe lo supplica di non farlo. Che cosa succederà?

Continuate a leggere le nostre anticipazioni per essere sempre informati con le ultime news da Los Angeles.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.