Una vita anticipazioni: Lucia sta male di nuovo, dirà a Telmo che sta per morire?


Tornano le nostre anticipazioni di Una vita e da Acacias 38 i colpi di scena non mancano mai. Ieri abbiamo assistito alla morte di Eduardo: al momento tutti pensano che sia morto a causa dei suoi problemi di salute ma non è così. Ursula lo ha avvelenato…Che cosa succederà adesso? Ecco le anticipazioni, iniziando con la trama della puntata di Una vita di domani, 1 luglio 2020. Il nuovo mese inizia all’insegna del lutto ma non solo…Siamo giunti all’episodio 995 di Acacias 38, domani pomeriggio vedremo la prima parte, come sempre alle 14,10 su Canale 5…

UNA VITA ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 1 LUGLIO 2020

Tutti i vicini si preparano per il funerale di Eduardo e aspettano alla porta dell’arrivo di Lucía. Quando arriva la vedova di Eduardo, incontra Telmo che le esprime le sue condoglianze e gli chiede di andarsene. Úrsula mentre sta a casa con Mateo e cerca di tirarlo su di morale. Lucia si sente male nel corso della messa e tutti pensano che sia a causa della morte di suo marito, nessuno immagina che Lucia sta morendo. Telmo la porta quindi in ospedale…

Samuel entra nel negozio di Lolita e Antonito per fare una rapina, approfittando del fatto che sono tutti alla messa di Eduardo e inizia a cercare i soldi della colletta per rubarli. Susana vede dall’esterno che Samuel è nel caseificio ed è sorpresa.

Lucia non sospetta che dietro la morte di suo marito ci possa essere lo zampino di Ursula ma invece, l’amico cattivo della Dicenta è tornato…Ursula si rende conto che il piccolo Mateo è molto triste e decide quindi di portarlo alla fiera per comprargli qualcosa…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita in onda domani 1 luglio 2020 come sempre dalle 14,10 su Canale 5.

Leggi altri articoli di Soap Opera

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close