Beautiful anticipazioni: Brooke sospetta di Thomas ma non basta

Che cosa succederà nella puntata di Beautiful in onda domani 9 luglio 2020? Come sempre arrivano le nostre anticipazioni che ci rivelano la trama della prossima puntata in onda come al solito alle 13,40 su Canale 5. Continua il successo delle soap di Mediaset viste ogni giorno da milioni di spettatori. Nelle puntate italiane di Beautiful stiamo assistendo alla definitiva separazione tra Liam e Hope. La Logan ha deciso di andare per la sua strada e di far si che Liam possa vivere al fianco di Steffy e prendersi cura delle due bambine insieme a lei. Mai Hope potrebbe pensare che Phoebe in realtà sia Beth. Thomas lo ha scoperto di recente ma nonostante la notizia riguardi anche sua sorella, ha preferito tacere per andare avanti con il suo diabolico piano. Al momento tutti tacciono ma c’è una persona che si è resa conto dell’atteggiamento di Thomas e sospetta. Quella persona è Brooke. Cuore di madre non mente ma a quanto pare, le sue sensazioni, resteranno isolate…

Scopriamo cosa succederà con le anticipazioni di Beautiful, eccole per voi.

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 9 LUGLIO 2020

Brooke si rende conto che Thomas non è sincero con sua figlia. E per questo si sconta anche con Ridge che invece è felicissima del fatto che Liama sia tornato da Steffy. Brooke vuole parlare con Hope di quello che sta succedendo ma sua figlia non sente ragioni e non ha il minimo dubbio su Thomas. Brooke invece sospetta ma per il momento, le sue, sembrano essere solo paranoie…

Katie e Bill sono andati da Liam per assicurarsi che tutto stia andando nel modo giusto. L’imprenditore si scusa con suo figlio per tutte le sofferenze che in passato gli ha procurato. Thomas intanto continua a minacciare Xander, Zoe e Flo: se mai dovessero parlare della piccola Beth, renderebbe le loro vite un inferno. Il suo vero volto è venuto allo scoperto…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Beautiful di domani 9 luglio 2020.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.