Beautiful anticipazioni: Thomas pagherà per quello che ha fatto a Emma?

Xander inizia ad avere dei grossi dubbi in merito alla morte di Emma, sempre più convinto che la sera del suo incidente sia successo dell’altro. Anche Brooke ha i suoi dubbi ma per il momento, sceglie di fidarsi anche delle parole di Ridge e mette da parte i dubbi. Ma che cosa succederà nella puntata di Beautiful di domani 23 luglio 2020? Qualcuno si renderà conto che Emma non è morta per caso? Qualcuno capirà che la ragazza aveva qualcosa da dire a Hope?

Prima di passare alle anticipazioni per la puntata di Beautiful in onda domani, facciamo il punto della situazione. Thomas avrebbe potuto aiutare Emma ma non lo ha fatto e in qualche modo di è macchiato le mani di sangue. Ma al momento nessuno sospetta realmente che ci sia lui dietro all’incidente. Flo, Xander e Zoe sono le uniche persone che sanno del segreto e che quindi, mettendo insieme i tasselli, potrebbero davvero capire che cosa è successo…E infatti i tre insieme affrontano Thomas per metterlo di fronte alle sue responsabilità. Ma il figlio di Ridge dice di non avere nulla a che fare con la morte di Emma…I tre che cosa faranno, continueranno a tacere o alla fine si decideranno a parlare con le forze dell’ordine? Non ci resta che scoprirlo con le anticipazioni, eccole per voi.

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 23 LUGLIO 2002

Nonostante quello che è successo di recente, e il dolore per la morte di Emma, Liam e Steffy vogliono comunque organizzare la festa di famiglia sulla spiaggia. I due quindi decidono di non rimandare l’evento…Nel frattempo vanno avanti le indagini sull’incidente di Emma ma non sembrano esserci delle novità…

Cosa succederà nelle prossime puntate? Non ci resta che aspettare le anticipazioni e la messa in onda dei nuovi episodi della soap americana per scoprire ogni dettaglio. Beautiful ci aspetta domani alle 13,40 su Canale 5.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.