Una vita anticipazioni: Genoveva vuole uccidere Ramon a tutti i costi

Che cosa succederà nella puntata di Una vita in onda domani 21 agosto 2020? Come avrete visto negli ultimi episodi della soap spagnola il piano di Genoveva e Alfredo va a gonfie vele. C’è solo un intoppo: Ramon è ancora vivo. L’uomo aveva scoperto del grande imbroglio ma non è stato sufficiente per fermare i suoi vicini nell’investimento. Genoveva aveva anche organizzato l’incidente, con la speranza che Ramon perdesse la vita ma non è morto. In ogni caso la moglie di Alfredo, nonostante lui sia contrario, vuole ancora uccidere Ramon. Come farà?

UNA VITA ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 21 AGOSTO 2020

Ursula e Genoveva si preparano per continuare a manipolare gli abitanti di Acacias 38 anche se non è semplice. La Dicenta è la migliore alleata che Genoveva potesse trovare sul suo cammino. Le cattiverie di cui è stata capace in passato non sono un lontano ricordo ma le altre donne di Acacias 38 al momento non lo immaginano e continuano a fidarsi di lei…

Felicia accusa Bellita di averle lanciato un uovo. E così la cantante alla fine viene arrestata e la famiglia Domínguez deve pagare una cauzione.
Emilio cerca di parlare con Cinta, ma incontra Rafael, che gli confessa di essere pazzo d’amore per la giovane donna. Ramón perdona Antoñito ed esce per la prima volta. I vicini gli raccontano la situazione che sta attraversando il quartiere. Ramon cerca di spiegare quello che ha scoperto mentre Susana e Rosina sono ancora molto preoccupate per i loro soldi. Avranno modo di recuperare l’investimento che avevano fatto? Durante la passeggiata Ramón incontra faccia a faccia Alfredo. Genoveva continua con il piano per uccidere Ramón, nonostante il disaccordo del marito.
Le proteste di quartiere contro Suñol vengono interrotte dalla polizia.

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita in onda domani 21 agosto 2020. Vi ricordiamo che da lunedì Una vita tornerà in onda con episodi brevi e alle 14,10. Dal 24 agosto 2020 infatti andrà in onda Beautiful.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.