Una vita anticipazioni: Liberto anima in pena, Rosina lo perdonerà?

Una vera catastrofe per tutti gli abitanti di Acacias 38: la fine del banco d’America potrebbe dire per loro povertà assoluta. Come si comporteranno di fronte a tutto questo? Lo scopriamo con le anticipazioni che ci rivelano la trama della puntata di Una vita di domani 26 agosto 2020. Nella giornata di domani su Canale 5 andrà n onda la prima parte dell’episodio 1037 di Una vita. In queste ultime puntate è successo davvero di tutto: Rosina ha scoperto il tradimento di Liberto. Il piano di Genoveva è andato a buon fine tanto che l’uomo è stato cacciato di casa…Nel frattempo Ramon e la sua famiglia hanno preferito non raccontare quello che hanno scoperto su Alfredo. Ramon ha capito che dietro al suo incidente c’è la mano del banchiere e ha paura che possa tramare ancora alle loro spalle…

Cosa succederà quindi domani? Non ci resta che dare una occhiata alle anticipazioni per conoscere i dettagli.

UNA VITA ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 26 AGOSTO 2020

Casilda parla con Liberto che ha deciso di passare del tempo da Felipe in attesa di capire che cosa fare con Rosina. A quanto pare sua moglie non vuole sentire ragioni…Il giovane poi va a trovare Susana per parlare anche di quello che è successo con il banco d’America. La situazione è preoccupante. Liberto però dice di non essere preoccupato per i soldi ma solo per l’amore visto che Rosina non ha nessuna intenzione di perdonarla. L’uomo è convinto di amare Rosina e non si capacita di quello che ha fatto con Genoveva. Ha mandato una lettera con Casilda e spera che sua moglie le risponda.

Ramon va a parlare con Felipe di quello che sta succedendo tra il banco d’America e la banca di Spagna, entrambi hanno capito che la catastrofe era annunciata…Susana decide di andare a parlare in prima persona con Rosina per mettere fine a questa sceneggiata ma anche lei viene accolta con il fucile spianato dalla donna…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita in onda domani 26 agosto 2020 su Canale 5.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.