Il segreto trascina giù Pomeriggio 5: in arrivo una soluzione vincente?


Tempi duri per Il segreto ma era successo anche in Spagna e c’era da aspettarsi che in Italia le cose sarebbero andate allo stesso modo. Dietro la fine dell‘egemonia della soap spagnola, che condanna ad ascolti al ribasso anche Pomeriggio 5, c’è ovviamente il problema della trama e del cast completamente rinnovato per l’ultima edizione. Non è Il segreto che tutti hanno imparato ad amare e seguire nel corso degli anni ma una soap con nuovi personaggi, che non ha appassionato in nessun modo il pubblico. Prima dell’estate, i nuovi episodi reggevano ancora, complice anche la curiosità, la poca voglia di uscire. Ma a settembre, dopo la lunga pausa estiva con le repliche, le cose sono cambiate. I telespettatori fanno persino fatica a ricordare i nomi dei nuovi protagonisti. I volti storici sono rimasti pochi: Raimundo e Francisca, che sono solo personaggi secondari nel racconto. I Miranar con Dolores e Onesimo che non fanno più ridere come un tempo e poi Marcela, Matias e Mauricio. Ecco ciò che resta del Segreto tanto amato dal pubblico, solo macerie.

Era accaduto anche in Spagna: il cambiamento aveva condannato la soap alla chiusura. E succede anche in Italia, dove in questi mesi, dovrebbero andare in onda gli ultimi episodi della soap spagnola, quelli che ci porteranno verso il gran finale.

Succede però che gli ascolti di Uomini e Donne, brillanti, non aiutano Il segreto che perde punti di share, viene persino superato dal Paradiso delle signore nel pomeriggio del 10 settembre 2020 e condanna Barbara d’urso a perdere a sua volta contro La vita in diretta di Alberto Matano.

Una vera disfatta insomma.

Da martedì le cose potrebbero leggermente cambiare perchè la soap si accorcerà per dare spazio al day time del Grande Fratello VIP 5. E questo potrebbe forse aiutare un po’ nel recuperare ascolti. Ma se non bastasse, cosa si potrebbe fare? In molti invocano le puntate di Day Dreamer in onda nel pomeriggio di Canale 5 e non sarebbe male, visto che garantiscono oltre 2,2 milioni di spettatori. Ma anche la serie turca non è eterna, e mancano ormai pochi episodi al finale.

Quale potrebbe essere quindi un’altra soluzione? Al momento ci viene in mente che si potrebbe quanto meno ridurre la durata della soap. La vita in diretta inizia intorno alle 17,05 mentre Pomeriggio 5 parte non prima delle 17,20 riducendo così di molto la durata. Si potrebbe semplicemente riportare Pomeriggio 5 alle 17,10 anche per avere 10 minuti in più da dare alla d’Urso, costretta in questa prima settimana a tagliare molte delle cose previste nella seconda parte, per dare spazio ai fatti di cronaca.

GLI ASCOLTI DEL POMERIGGIO: ECCO I NUMERI CON I DATI AUDITEL

Il pomeriggio del 10 settembre 2020 segna il sorpasso della soap di Rai 1 su quella di Canale 5.

Il Paradiso delle Signore  è stato visto da 1.583.000 spettatori con il 15.4%. Il TG1 Economia  1.259.000 spettatori e il 13.1%. La Vita Diretta ha raccolto 1.366.000 spettatori con il 15% (presentazione: 1.176.000 – 12.7%).

Il Segreto  si ferma a 1.440.000 spettatori pari al 14.7% di share. Pomeriggio Cinque viene visto da 1.084.000 spettatori (12.5%), nella prima parte, a 1.233.000 spettatori nella seconda parte (13%) e a 1.197.000 spettatori (11.9%) nella terza parte di breve durata. 

I numeri sono quelli che sono ed è chiaro che sono ben lontani i tempi in cui la d’Urso nel promo mostrava felice lo scialle indossato da Megan Montaner alias Pepa nella soap spagnola…La gallina dalle uova d’oro adesso è Day Dreamer, è Can Yaman, è tutto il cucuzzaro turco. In casa Mediaset lo sanno, faranno qualcosa?

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Soap Opera

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close