Il segreto anticipazioni: Francisca prova a scappare, ce la farà?

E’ tempo di festeggiare a Puente Viejo e anche il buon Hipolito è tornato a casa per il Natale. Tantissima felicità per Dolores che può riabbracciare Belen! A casa di Don Ignacio è Manuela a occuparsi delle decorazioni natalizie, mentre Rosa non fa altro che prendere appunti in vista del matrimonio! Ma che cosa accadrà domani? Non ci resta che scoprire che cosa succederà nelle prossime puntate de Il segreto con la trama della puntata di domani 18 settembre 2020.

Francisca capisce che è arrivato il momento di lasciare il Padiglione e organizza la sua fuga. Ce la farà? Nel frattempo è tempo di festeggiare tutti insieme per la messa di Natale…

IL SEGRETO ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 18 SETTEMBRE 2020

Tomas, Inigo e Adolfo ceneranno insieme a La Habana. Matias chiede a Marcela di perdonarlo di tutti gli sbagli che fatto sia con lei che con Camelia. Tiburcio ha l’occasione di rivedere, forse in sogno, Meliton ed insieme intonano ancora una volta i canti natalizi. Ignacio prova a mettersi in contatto con sua moglie in Austria. A mezzanotte tutto i paesani si ritrovano in piazza per gli auguri e per andare insieme in chiesa.

Adolfo chiarisce la sua posizione a Damian ma la situazione tra loro non migliora. Anche Alicia ha un confronto con Matias e capisce che deve allontanarsi da lui. Durante le festività natalizie sia la miniera che la fabbrica restano aperte, ma in fabbrica gli operai di turno fanno solo manutenzione dei macchinari, mentre in miniera i turni di produzione non subiscono variazioni.

Marta conferma a Mauricio la sua disponibilità nel ruolo di Consigliere Comunale dedito ad aiutare i più poveri di Puente Viejo. Francisca, temendo di essere prigioniera, escogita un modo per poter uscire dal padiglione de La Habana tendendo una trappola ad Antonita.

Tutto questo e molto altro nella puntata de Il segreto di domani!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.