Il segreto anticipazioni: la rivelazione di Ignacio cambia tutto, Carolina e Pablo sotto shock

Finisce il sogno d’amore di Carolina e Pablo dopo la rivelazione fatta da Don Ignacio…Era nell’aria che ci sarebbe stata questa clamorosa rivelazione e infatti, nella puntata de Il segreto di domani 23 settembre 2020, scopriremo tutto quello che è successo nel passato di Don Ignacio che ha avuto una relazione extra coniugale di cui nessuno era a conoscenza. O meglio, qualcuno lo sapeva…Ma come reagirà Carolina di fronte alle rivelazioni fatte da suo padre? La ragazza è follemente innamorata di Pablo e mai si sarebbe aspettato una simile rivelazione da parte di suo padre…Lo scopriamo con le anticipazioni de Il segreto, eccole per voi.

IL SEGRETO ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 23 SETTEMBRE 2020

Ignacio confessa a Pablo di essere suo padre: il ragazzo è il frutto di una relazione extra coniugale, quindi lui e Carolina sono fratelli ed è per questo motivo che non possono intrecciare una relazione sentimentale; i due ragazzi sono sconvolti e anche Rosa, Marta e Manuela apprendono la notizia da don Ignacio. Nessuno si aspettava questa rivelazione scioccante che adesso cambia tutto.

Tomas chiama un medico per far curare donna Francisca, intanto Antonita si rifiuta di rispondere alle domande di Tomas rimanendo fedele ad Isabel. Tomas non si aspettava che sua madre nascondesse qualcosa di simile…A causa dell’insistenza di Alicia e Damian, Matias decide di attivarsi per reperire informazioni sulla reale situazione dei sindacalisti arrestati. La notte di Capodanno, Dolores è felice di poter finalmente festeggiare in grande stile, ma suoi familiari le organizzano uno scherzo. Francisca chiede ad Antolina di parlarle di Isabel.

Tutto questo e molto altro nella puntata de Il segreto di domani 23 settembre 2020. Vi ricordiamo che la soap spagnola andrà in onda domani come sempre alle 16,20 subito dopo il day time del Grande Fratello VIP 5.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.