Beautiful anticipazioni: Shauna consola Ridge e fa la mossa giusta

Che fine ha fatto Ridge? Grande preoccupazione in famiglia visto che il Forrester ha passato la notte lontano da casa. Non è un periodo facile per Ridge e quello che è successo nelle ultime settimane lo ha turbato troppo, del resto se così non fosse stato, non si sarebbe ubriacato fino a non reggersi in piedi. Ma che cosa succederà nella puntata di Beautiful di domani, 21 novembre 2020? Lo scopriamo con le anticipazioni che ci rivelano proprio la trama della prossima puntata. Beautiful è l’unica soap ad andare in onda anche al sabato, le altre infatti, ci aspettano domenica pomeriggio! E adesso quindi cerchiamo di capire che cosa succederà a Ridge dopo la notte trascorsa con Shauna. Tra i due non è successo nulla ma ovviamente Ridge non lo sa e non ricorda niente di quanto accaduto. La mamma di Flo come userà questa strana notte passata insieme? Scopriamolo con le anticipazioni, eccole per voi.

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 21 NOVEMBRE 2020

Shauna e Ridge hanno passato la notte insieme; lo stilista non ricorda nulla, era ubriaco e ha dormito tutto il tempo. Shauna ha dato qualche bacetto sulle labbra all’uomo mentre stava dormendo ma al mattino gli dice che non c’è stato niente tra loro. Si è fermata al suo fianco perchè lo ha visto in difficoltà e dopo quello che ha fatto per Flo, ha deciso di aiutarlo. Ridge quindi non può che credere alle parole della donna.

Sally e Flo non perdono occasione per scontrarsi…Intanto Brooke si rende conto che Ridge non è tornato a casa per la notte e ne parla con Eric. I due sono molto preoccupati: non è da Ridge allontanarsi senza dare informazioni, neppure una telefonata…Non immaginano neppure lontanamente quello che è successo a Ridge!

Ma che cosa potrebbe succedere se Brooke scoprisse che suo marito ha passato la notte con Shauna, anche senza far nulla? I colpi di scena arriveranno nelle prossime puntate e i nuovi episodi di Beautiful saranno davvero imperdibili!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.