Beautiful anticipazioni: Ridge e Brooke sempre più lontani divisi anche da Flo e Thomas

Che cosa succederà nella puntata di Beautiful in onda domani, 29 dicembre 2020? Lo scopriamo con le anticipazioni che ci rivelano proprio quello che accadrà a Los Angeles nei prossimi episodi! Pronti per scoprire insieme cosa accadrà a Katie dopo l’operazione? Pronti per scoprire se alla fine Brooke e le altre sorelle Logan decideranno di perdonare Flo? Nessuno si sarebbe aspettato di vedere la ragazza su quella sedia a rotelle nel ruolo di donatore eppure è stata proprio la ragazza a fare un gesto così generoso. Lo ha fatto per amore di un padre che non ha mai conosciuto. Lo ha fatto perchè è una Logan e vuole essere accettata dalla famiglia di Storm. Lo ha fatto ma non si aspetta a quanto pare nulla in cambio. Ed effettivamente la reazione di tutti non è proprio quella di persone felici…Ma cosa succederà adesso? Scopriamolo con le anticipazioni, eccole per voi.

Beautiful anticipazioni: la trama di domani 29 dicembre 2020

Katie si rende conto che se non fosse stato per Flo, non avrebbe potuto stare al fianco di Will, non lo avrebbe visto crescere. Mette da parte quello che è successo e la ringrazia per il gesto fatto. Le altre sorelle Logan si rendono conto che Flo ha fatto tanto e per il gesto del rene donato possono anche ringraziarla ma allo stesso tempo non credono che questo possa cancellare il male che ha fatto prima a Hope…

Brooke e Ridge continuano a discutere. Lui le chiede di perdonare Flo e lei allora gli dice che forse è arrivato il momento di punire Thomas per tutto quello che ha fatto. Ma Ridge non vuole in nessun modo estromettere suo figlio dalla Forrester Creations e così ancora una volta marito e moglie hanno una crisi che sembra essere insuperabile.

Cosa succederà adesso? Continuate a seguire le nostre anticipazioni per essere sempre informati su quello che accadrà a Los Angeles nelle prossime puntate di Beautiful.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.