Beautiful anticipazioni: Thomas come un fantasma, ma è davvero morto?

Che cosa succederà nella puntata di Beautiful in onda domani 6 febbraio 2021? Scopriremo che cosa ne è stato di Thomas dopo la caduta nella cisterna che secondo Charlie conteneva dell’acido? Ve lo raccontiamo con le nostre anticipazioni che ci rivelano proprio la trama della puntata di Beautiful di domani, 6 febbraio 2021. La soap va in onda anche al sabato e a seguire invece vedremo una nuova puntata di Amici 20, per lo speciale del sabato. Ma torniamo a Los Angeles. Come avrete visto Hope ha raccontato tutto a sua madre ma non sa che fine abbia fatto Thomas. La ragazza è sotto choc ma Brooke le consiglia, almeno per il momento, di non raccontare a nessuno quello che è accaduto con Thomas e di non dire niente della caduta…Hope però si sente in colpa, ancora convinta che il corpo di Thomas sia stato divorato dall’acido. Ma è questa la verità? Ridge e Steffy intanto aspettano Thomas e non vedendolo arrivare iniziano a chiedersi che fine abbia fatto…Scopriranno quello che è successo con Hope nel magazzino?

Beautiful anticipazioni: la trama di domani 6 febbraio 2021

Hope continua a credere che sia giusto dire a tutti quello che è successo con Thomas, si rende conto che non potrà mentire, soprattutto a Liam. Deve dire quello che è successo ma sua madre la invita a pazientare ancora per capire quello che è accaduto…

Ridge in ufficio trova i documenti che Thomas ha firmato. E’ molto arrabbiato perchè ha scoperto che suo figlio ha firmato la custodia congiunta con Hope e ne va a parlare subito con sua moglie e con la giovane Logan. Che cosa faranno adesso Brooke e Hope, diranno a Ridge la verità su quello che è successo nel magazzino, nel corso della litigata tra i due? Sembrerebbe proprio di no…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Beautiful in onda domani. Non perdetevi gli episodi della soap americana in onda in Italia perchè ne vedremo davvero delle belle e i colpi di scena non mancheranno!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.