Una vita anticipazioni: ad Acacias 38 arriva Maite Zaldúa

Che cosa succederà nella puntata di Una vita in onda domani 3 marzo 2021? Lo scopriamo con le ultime news in arrivo da Acacias 38, domani infatti vedremo la prima parte dell’episodio 1132. Le ultime notizie dalla Spagna ci rivelano quello che accadrà nel quartiere: Genoveva è riuscita a conquistare Felipe mentre Marcia continua a non sapere chi ha al suo fianco. E’ davvero suo marito quell’uomo che è tornato da poco nella sua vita? Intanto Genoveva si rende conto che Ursula ormai è davvero ingestibile. La situazione è sempre più complicata. La Dicenta arriva persino a sognare di soffocare la sua padrona…Non solo, Ursula inizia a ripensare a Cayetena…

Una vita anticipazioni: la trama di domani 3 marzo 2021

Finalmente Bellita e suo marito fanno pace, dopo il malinteso. Josè mai penserebbe di tradire sua moglie e adesso Bellita lo sa!

Anche Cinta è felice di vedere che sua madre è di nuovo serena e che pensa anche al futuro. Rosina e Liberto accolgono Maite Zaldúa, nipote di Armando. Una ragazza artista moderna e parigina che ha molto di cui parlare ad Acacias. Soggiornerà in un appartamento, di proprietà di Liberto, dove allestirà anche la sua galleria d’arte. Rosina e Liberto sono molto felici di accogliere questa giovanissima artista. La nipote di Armando mette anche in chiaro una cosa: a lei non interessa nulla di politica, pensa solo alla bellezza e all’arte.

Marcia è ancora a letto e cerca di non pensare a quello che ha visto, sta soffrendo davvero troppo, essendo follemente innamorata di Felipe…Casilda cerca di consolare la sua amica, dicendo anche che è chiaro che Santiago non sia più lo stesso, essendo stato per tanti anni in carcere. Dopo aver parlato con la sua amica, Marcia decide di dare una nuova opportunità al suo matrimonio, andrà avanti pensando a Santiago, senza farsi altre domande sul passato.

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita di domani, 3 marzo 2021.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.