Una vita anticipazioni, si torna a Pasquetta: Bellita avvelenata da Margarita?

Per Santiago è arrivato il momento di raccontare a Marcia dove ha preso tutti quei soldi e quali sono le sue intenzioni. La bella brasiliana scoprirà del piano che ha suo marito? E si renderà conto che in passato l’uomo le ha raccontato una serie infinita di bugie? Lo scopriamo con le anticipazioni di Una vita che ci rivelano proprio la trama della puntata di lunedì 5 aprile 2021. Come saprete infatti a partire da questa settimana Una vita non andrà più in onda alla domenica, almeno fino a quando le puntate de Il segreto non si esauriranno. Questo perchè da domenica su Canale 5 torna Barbara d’urso con una versione più lunga di Domenica Live!

Ma adesso torniamo ad Acacias 38, nel giorno di Pasquetta infatti vedremo la prima parte dell’episodio 1149 della soap spagnola. Scopriamo quindi che cosa accadrà.

Una vita anticipazioni: la trama di lunedì 5 aprile 2021

Dopo che Marcia ha trovato tutti i soldi nascosti, alla fine Santiago le ha detto che cosa sta succedendo. Sta giocando d’azzardo. Le dice che non si metterà nei guai ma quei soldi servono perchè vuole farsi una vita con lei lontano dalla Spagna e ha bisogno del denaro. Quello che Marcia non sa, oltre alla vecchia alleanza, è anche che Ursula non se n’è andata da Acacias 38 e ha intenzione di collaborare con suo marito per far fuori Genoveva; ma Santiago accetterà la proposta della Dicenta?

Margarita continua a mettere una strana sostanza nel te di Bellita senza che lei se ne renda conto. Ma di che cosa si tratta? Camino ha deciso di studiare e cerca di spiegare a sua madre che nonostante lo studio, metterà sempre il lavoro al primo posto. Felicia si lascerà convincere dalle parole di sua figlia? Felipe e Genoveva sono raggianti in vista del ricevimento. Le domestiche li ammirano pensando che potrebbero essere davvero una bellissima coppia…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita in onda il 5 aprile 2021 su Canale 5.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.