Una vita anticipazioni: Genoveva medita vendetta, che farà contro Felipe?

Genoveva a quanto pare non si rende conto di quello che Felipe le ha detto e forse sarà necessario che il dottore le spieghi meglio che non ha più un bambino in grembo. La donna continua a toccarsi il ventre, come a voler coccolare la sua creatura ma in realtà, non c’è più niente…Cosa succederà quindi nella puntata di Una vita in onda domani, 26 agosto 2021? Lo scopriamo con le ultime news che arrivano da Acacias 38 e che ci rivelano proprio la trama della puntata di Una vita di domani. Andrà in onda su Canale 5 la prima parte dell’episodio 1235 della soap spagnola. Genoveva è ancora in ospedale, come vi dicevamo in precedenza e sembra non accettare la perdita di suo figlio…

Una vita anticipazioni: la trama di domani 26 agosto 2021

Casilda si copre il capo e il volto, nel tentativo di sottrarsi alle avance di un berbero di nome Izam conosciuto durante il viaggio in Marocco. Izam si è invaghito di Casilda, ma l’interesse sembra non essere corrisposto. Rosina cerca di capire che cosa sta succedendo ma la ragazza non le dice nulla… Josè Miguel intuisce che Bellita sta mentendo e che non vuole partire per gli Stati Uniti; l’uomo accetta di restare in Spagna insieme alla sua amata e cede il proprio posto a Julio, che vorrebbe far carriera nell’industria cinematografica. Questa sembra essere la soluzione perfetta ma funzionerà? Ramon e Liberto intanto vanno a casa di Felipe per cercare di capire come sta e come sta affrontando questo delicato momento. L’avvocato è diviso: da un lato si sente in colpa per la perdita del bambino, dall’altro sa bene che adesso non c’è più nulla che lo tenga legato a Genoveva. Ha intenzione di lasciarla?

Per scoprirlo non ci resta che seguire le prossime puntate di Una vita, come sempre da non perdere alle 14,10 su Canale 5. La soap ci aspetta con tanti colpi di scena anche negli ultimi giorni di agosto!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.