Una vita anticipazioni: Genoveva scrive delle lettere fasulle per Felipe

Pronti per scoprire che cosa succederà nella puntata di Una vita in onda domani, 3 settembre 2021? Come sempre arrivano le nostre anticipazioni che ci rivelano proprio la trama della prossima puntata della soap spagnola in onda su Canale 5. Genoveva sta tramando alle spalle di tutti con Velasco, come avrete visto. Ed è persino riuscita a rubare dei documenti a Felipe. L’avvocato non si è accorto di nulla ma sembra essere abbastanza convinto del fatto che sua moglie, stia cercando di fare qualcosa di nascosto. E non sbaglia visto che la donna sta pianificando la sua vendetta. Ha un solo scopo: adesso che ha perso il bambino vuole che Felipe paghi per tutto il male che le è stato fatto. Dimentica però di essere una assassina, visto che è stata lei a uccidere Marcia…Ma vediamo nel dettaglio quello che succederà nella puntata di Una vita in onda domani, in onda su Canale 5 la prima parte dell’episodio 1240 di Acacias 38.

Una vita anticipazioni: la trama di domani 3 settembre 2021

Velasco pianifica con Genoveva la sua difesa al processo. La donna è determinata a uscirne scagionata a tutti i costi. Izem il berbero torna ad Acacias e rilancia l’offerta di cammelli per Casilda; Liberto è spiazzato perché pensava di aver risolto il problema.Ma a quanto pare il giovane principe si è davvero innamorato di Casilda e vuole avere la sua mano. Ma la nostra cara domestica accetterà questa proposta? Ildefonso è geloso dell’amicizia di Camino con Anabel. Felipe ha un duro scontro con Genoveva e Velasco per strada. Più tardi Genoveva comincia a scrivere una lettera che Felipe riceve qualche ora più tardi, firmata Marcia… Che cosa vuole ottenere la donna e qual è ora il suo obiettivo? La vendetta, questo è chiaro ma solo nelle prossime puntate di Una vita scopriremo quelle che sono le sue mosse, per il momento, attendiamo le prossime anticipazioni. Continuate a leggerle per scoprire tutte le ultimissime novità da Acacias 38.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.