Una vita anticipazioni: Genoveva si fida di Felipe ma presto vivrà il suo incubo peggiore

una vita

Tornano come sempre le nostre anticipazioni di Una vita che questa volta ci rivelano la trama della puntata in onda il 26 dicembre 2021. Le soap di Mediaset si fermano infatti a Natale e le nostre anticipazioni ci portano quindi alla puntata della domenica che andrà in onda dopo Beautiful. Puntata classica, breve di circa 20 minuti quella di domenica, che sarà poi seguita dai film di Natale, scelti per il giorno di Santo Stefano! Negli ultimi episodi di Una vita abbiamo visto Genoveva mettere in piedi un altro piano per scoprire se Felipe la stesse prendendo in giro o meno. La donna ascoltando suo marito parlare con Felipe si è però resa conto che non la sta ingannando e ha quindi deciso di fidarsi di lui ciecamente. Cosa succederà adesso ? Lo scopriamo con le anticipazioni di Una vita che ci rivelano proprio la trama della puntata di domenica, in onda su Canale 5 la prima parte dell’episodio 1295 di Acacias 38.

Una vita anticipazioni: la trama del 26 dicembre 2021

Aurelio accetta la condizione di Marcos: Bacigalupe riprenderà i rapporti d’affari con don Salustiano a patto che Aurelio stia alla larga da Anabel. Ramon e Carmen temono che Antonito abbia preso una sbandata per Natalia, ma il giovane Palacios confessa a suo padre il vero motivo per cui è così inquieto: gli è stato proposto di presiedere un’importante commissione parlamentare. Genoveva torna a fidarsi di Felipe che, a sua volta, annuncia di farle una proposta che lei non si aspetta di certo. Servante organizza un’audizione con l’impresario Portela, ma Susana giunge in tempo per boicottare Jacinto. Anabel approfitta dell’assenza dei genitori per invitare Miguel a casa sua. Tra i due ragazzi le cose vanno sempre meglio tanto che il giovane sta pensando a una proposta da fare alla ragazza…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita in onda il 26 dicembre! Continuate a seguirci con le ultime news da Acacias 38!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.