Una vita anticipazioni: Felipe e Genoveva primo intoppo e presto l’inizio di un incubo

una vita canale 5

Dopo che Felipe e Genoveva hanno rivelato ai vicini che stanno per partire per la luna di miele, non tutti reagiscono bene, in particolare Liberto e Susana stentano ancora a credere che nessuno abbia detto all’avvocato come stavano realmente le cose tra lui e sua moglie prima che perdesse la memoria. Ma ormai sembra essere troppo tardi. Che cosa succederà nella puntata di Una vita in onda domani, 30 dicembre 2021? Lo scopriamo con le ultime news e le anticipazioni che ci rivelano proprio la trama del prossimo episodio, domani pomeriggio vedremo la prima parte dell’episodio 1297 di Acacias 38. Come avrete visto, Felipe e Genoveva sono in partenza, quello che non sanno è che Santiago è tornato in Spagna ed è pronto per la sua vendetta. Che cosa farà? Lo scopriamo con le ultime news sulla soap spagnola che questa settimana, ve lo ricordiamo, andrà in onda sia il primo gennaio 2022 che il 2 gennaio. Non si ferma neppure per Capodanno!

Una vita anticipazioni: la trama di domani 30 dicembre 2021

Il confronto tra Miguel e Aurelio si conclude con una stretta di mano, ma i nonni del giovane avvocato gli consigliano di tenersi alla larga dai nuovi arrivati “messicani”. La luna di miele di Felipe e Genoveva dà ancora da parlare nel quartiere e fa litigare Rosina e Liberto. Il giovane infatti continua a essere convinto che Felipe avrebbe dovuto sapere che cosa era successo, avrebbe dovuto sapere di Marcia e di tutta la storia…Ma invece alla fine l’uomo è partito. Lolita continua a stare male e Casilda cerca di capire che cosa stia succedendo. Servante cerca di convincere Jacinto a fare una tournée in Portogallo come cantante di fado, ma l’operazione non va in porto. Un problema alla macchina costringe Felipe e Genoveva a fermarsi e a cercare una locanda dove passare la notte…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita in onda domani, come sempre alle 14,10 su Canale 5.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.