Una vita anticipazioni: Felipe non riconosce Santiago, Genoveva è nel pallone

una vita

E alla fine, Genoveva ha capito che la persona che li ha sequestrati è Santiago. Non lo aveva riconosciuto in un primo momento mentre Felipe, ovviamente, non ricordando gli ultimi 10 anni della sua vita non ha idea di chi sia quell’uomo. Ma che cosa vuole Santiago dalla coppia ( in realtà l’uomo si chiama Ismael, visto che ha solo finto di essere il vero Santiago, il marito di Marcia)? Bhè sembra ovvio che voglia vendicarsi…Ma scopriamo nel dettaglio quello che succederà nelle prossime puntate di Una vita, iniziando dalle anticipazioni che ci rivelano la trama di domani, 3 gennaio 2022. In onda su Canale 5 la prima parte dell’episodio 1299 di Acacias 38. Cosa faranno adesso Felipe e Genoveva, troveranno il modo per liberarsi?

Una vita anticipazioni: la trama di domani 3 gennaio 2022

Carmen e Casilda si alleano per trovare un pretendente a Fabiana. Antonito riceve un regalo da un anonimo: una scatola di costosi sigari cubani. La pressione dei Quesada è tale che Anabel lascia Miguel di punto in bianco. La ragazza è molto turbata per quello che è successo tanto da mettersi a piangere in strada. Fabiana la osserva e le chiede che cosa stia succedendo ma Anabel dice di non avere nulla, che va tutto bene. In realtà non è così…Tornata a casa parla con suo padre di quello che è successo. Felicia si rende conto che nella vita di suo marito stanno succedendo delle cose di cui lei non è al corrente ma quando prova a chiedere spiegazioni, Marcos è sempre molto evasivo. Nel frattempo Felipe prova a capire i motivi per i quali un uomo abbia deciso di rapire sia lui che sua moglie ma non ne ha la minima idea visto che non sa chi sia Santiago…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita che ci aspetta domani, 3 gennaio 2021 come sempre alle 14,10 su Canale 5.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.