Una vita anticipazioni: come si libereranno Genoveva e Felipe da Santiago?

una vita

Siamo giunti all’episodio 1300 di Acacias 38! Domani su Canale 5 andrà in onda proprio la prima parte di questa imperdibile puntata della soap spagnola. Siete pronti per scoprire che cosa succederà? Ve ne parliamo nelle anticipazioni che come sempre ci rivelano la trama della puntata di Una vita di domani, 5 gennaio 2022. Come avrete visto, Genoveva, per difendersi dalle accuse che Santiago le stava lanciando, ha detto davanti a Felipe che lei dal processo è risultata innocente. Una informazione totalmente nuova per l’avvocato che non ne sapeva nulla, avendo perso la memoria. Felipe quindi è rimasto parecchio turbato nell’apprendere che c’è stato persino un processo che vedeva sua moglie imputata con l’accusa di omicidio. Come andrà quindi a finire questa storia, Genoveva confesserà davanti a suo marito, dopo le torture di Santiago a Felipe e continuerà a mantenere la sua posizione? Lo scopriamo con le anticipazioni e le ultime news da Acacias 38, eccole per voi.

Una vita anticipazioni: la trama del 5 gennaio 2022

Santiago punta una pistola alla testa a Felipe ma neppure questo porta Genoveva a raccontare la verità sulla morte di Marcia. Felipe dal canto suo dice di non ricordare nulla e prova a spiegare all’uomo che lo sta minacciando, che non ricorda chi era Marcia e quello che le è successo a causa della sua amnesia.  I medici non capiscono quale sia il problema di Lolita e attribuiscono il malessere allo stress. Antonito conosce Solano, un rappresentante di alcune imprese minerarie che cerca di corromperlo con regali molto costosi. Natalia minaccia Marcos: se non accetterà l’accordo con il padre, svelerà a Felicia il suo passato interesse per una cantante molto più giovane di lui. Genoveva passa tutta la notte da sola ma a quanto pare neppure questo serve per farle capire che deve raccontare la verità sulla morte di Marcia…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita in onda domani, 5 gennaio 2022 su Canale 5.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.