Una vita anticipazioni: Fidel e Lolita più che complici, Genoveva trama

Ecco le anticipazioni di Una vita per la puntata di domani 30 giugno 2022: Fidel e Lolita molto complici...
una vita

Siete pronti per scoprire tutto quello che succederà nella puntata di Una vita di domani, 30 giugno 2022? Come sempre le nostre anticipazioni ci raccontano tutti i dettagli e ci rivelano la trama della prossima puntata. In onda su Canale 5 domani la seconda parte dell’episodio 1424 di Acacias 38. Fidel confessa a Lolita di essere un’alta carica della polizia, ma per ora non vuole che Ramon lo sappia. I proprietari del ristorante ricevono una visita inaspettata: si tratta di Pascual, il figlio di Inma, che si rivela molto serio e scontroso con i vicini. Tra Lolita e Fidel c’è una bella intesa e anche Fabiana si rende conto che finalmente, la sua amica, sembra essere più serena. Che cosa accadrà quindi adesso? Lo scopriamo con le anticipazioni di Una vita per la puntata di domani, 30 giugno 2022.

Una vita anticipazioni: la trama di domani 30 giugno 2022

Per Genoveva le cose si mettono male, pensava infatti che con le sue armi di seduzione, avrebbe avuto l’appoggio di David ma l’uomo, si è dimostrato essere molto fedele ad Aurelio. Genoveva lo ha minacciato: non dovrà dire nulla a suo marito di quello che si sono detti tra loro…Sembra che tra Guillermo e Azucena stia nascendo una certa complicità, ma Pascual ammonisce il figlio perché si concentri sugli studi e non si lasci distrarre dalle ragazze. Anche tra Lolita e Fidel sembra nascere una certa complicità. E’ possibile che dopo 5 anni di dolore e lutto, anche per Lolita sia arrivato il momento di trovare di nuovo l’amore? Ignacio si mostra più attento nei confronti di Alodia e accetta di portarla a teatro.

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita che ci aspetta domani alle 14,10 su Canale 5 come sempre. Continuate a seguirci per avere tutte le ultime news sulla soap spagnola più amata di Canale 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.