Gesù era gay: ritrovati manoscritti con prove in Giordania

La notizia ha dell’incredibile: 70 testi ritrovati in una grotta in Giordania parlano dell’ omosessualità di Gesù Cristo e del suo rapporto con i discepoli. Secondo quanto scitto nei manoscritti Gesù era gay. Una clamorosa rivelazione che se risultasse attendibile è destinata a cambiare l’opinione della Chiesa nei confronti degli omosessuali e, naturalmente delle coppie […]

Print Friendly

La notizia ha dell’incredibile: 70 testi ritrovati in una grotta in Giordania parlano dell’ omosessualità di Gesù Cristo e del suo rapporto con i discepoli. Secondo quanto scitto nei manoscritti Gesù era gay.

Una clamorosa rivelazione che se risultasse attendibile è destinata a cambiare l’opinione della Chiesa nei confronti degli omosessuali e, naturalmente delle coppie di fatto. Secondo quanto pubblicato sul Guardian, quotidiano inglese, il Gesù che tutti conosciamo era un po’ diverso da come ce lo hanno raccontato fino ad oggi: nè migliore, nè peggiore, ma dichiaratamente omosessuale.

La rivelazione sull’omosessualità di Gesù sarebbe venuta fuori da uno studio sui 70 libri ritrovati in Giordania, in una grotta. In questi libri, secondo le traduzioni, ci sarebbe scritto che Gesù era gay e che gli apostoli erano un gruppo di omosessuali. Queste testimonianze, questi racconti e queste le parabole contenute nelle pagine rilegate ad anelli sono, tra l’altro, le prime dopo la morte di Gesù, anteriori anche ai “rotoli del Mar Morto”.

Stando alle prime traduzioni dall’ebraico antico e dai codici presenti, la figura di Gesù dunque appare totalmente diversa da come è sempre stata narrata nella storia, fino ad affermare che Gesù era un gay dichiarato e che i discepoli sarebbero stati un circolo di ragazzi omosessuali che, secondo quanto scrive il Guardian, “non si nascondevano ma affermavano la loro libertà contro le rigide regole della religione ebraica”. Negli scritti comparirebbe anche una parabola: quella della storia di due ragazzi che si amano e che sognano di ribellarsi ai dogmi della religione ebraica. Gesù e i suoi apostoli, potrebbero essere definiti dunque i primi a ribellarsi e a chiedere la libertà di vivere la propria sessualità senza limiti, se queste rivelazioni risultassero fondate.

Per il resto, riferisce il quotidiano inglese, si riconferma il messaggio di amore e di fede di Gesù e anche la sua crocifissione. Ci sono alcuni dettagli che combaciano perfettamente con le ricostruzioni storiche e che fanno pensare che i libri di Giordania possano diventare la più grande scoperta archeologica della Cristianità.

Sara Moretti

Print Friendly

La notizia ha dell’incredibile: 70 testi ritrovati in una grotta in Giordania parlano dell’ omosessualità di Gesù Cristo e del suo rapporto con i discepoli. Secondo quanto scitto nei manoscritti Gesù era gay.

Una clamorosa rivelazione che se risultasse attendibile è destinata a cambiare l’opinione della Chiesa nei confronti degli omosessuali e, naturalmente delle coppie di fatto. Secondo quanto pubblicato sul Guardian, quotidiano inglese, il Gesù che tutti conosciamo era un po’ diverso da come ce lo hanno raccontato fino ad oggi: nè migliore, nè peggiore, ma dichiaratamente omosessuale.

La rivelazione sull’omosessualità di Gesù sarebbe venuta fuori da uno studio sui 70 libri ritrovati in Giordania, in una grotta. In questi libri, secondo le traduzioni, ci sarebbe scritto che Gesù era gay e che gli apostoli erano un gruppo di omosessuali. Queste testimonianze, questi racconti e queste le parabole contenute nelle pagine rilegate ad anelli sono, tra l’altro, le prime dopo la morte di Gesù, anteriori anche ai “rotoli del Mar Morto”.

Stando alle prime traduzioni dall’ebraico antico e dai codici presenti, la figura di Gesù dunque appare totalmente diversa da come è sempre stata narrata nella storia, fino ad affermare che Gesù era un gay dichiarato e che i discepoli sarebbero stati un circolo di ragazzi omosessuali che, secondo quanto scrive il Guardian, “non si nascondevano ma affermavano la loro libertà contro le rigide regole della religione ebraica”. Negli scritti comparirebbe anche una parabola: quella della storia di due ragazzi che si amano e che sognano di ribellarsi ai dogmi della religione ebraica. Gesù e i suoi apostoli, potrebbero essere definiti dunque i primi a ribellarsi e a chiedere la libertà di vivere la propria sessualità senza limiti, se queste rivelazioni risultassero fondate.

Per il resto, riferisce il quotidiano inglese, si riconferma il messaggio di amore e di fede di Gesù e anche la sua crocifissione. Ci sono alcuni dettagli che combaciano perfettamente con le ricostruzioni storiche e che fanno pensare che i libri di Giordania possano diventare la più grande scoperta archeologica della Cristianità.

Sara Moretti

Print Friendly
102

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


  1. Allora Quando\

    Salve sono un treno, volevo chiedere: ma allora tutti quei emigranti che ci provengono dalle zone dell’islam ribelli alle condizioni di schiavitù cui appartengono loro malgrado restando nel loro paese i cui politici li mantengono in cattive condizioni di vita, essendo tutti maschi, allora significa che sono tutti gay? Allora i salesiani essendo tutti maschi sono tutti Gay? Allora i kurdi sono tutti gay? o forse il guardian i cui redattori forse non conoscono o non ricordano che in antichità la riunione tra soli uomini a fini politici o religiosi, era costume normale e naturale?

    Rispondi

      1. FM

        non vedo perchè più di duemila anni fa l’essere gay dovesse essere considerato come costume normale e naturale e nell’epoca moderna invece come qualcosa da condannare e marginalizzare. siamo antistorici, oltre che ignoranti e omofobi!

        Rispondi

        1. name

          a dire il vero 2000 anni fa i gay erano lapidati, da quelle parti…
          e nella cultura greco romana potevi essere gay finchè volevi, ma dovevi sposare una donna…

          Rispondi

    1. Mary

      Perchè in Giordania sono stati ritrovati i manoscritti su tutta la gente che dicevi tu? l’articolo parla delle cose che fino ad ora sono state tradotte,elencandole, non spiegandone i motivi per cui lo credono. Consultando l’articolo non mi è parso di capire che dicesse che Gesù era omosessuale perchè passava del tempo con tanti discepoli tutti uomini.

      Rispondi

    2. Sante: L'oste der vino annacquato.

      E’ la gente bigotta che rovina questo mondo.
      Se l’articolo avesse parlato di un altro personaggio storico avresti detto:
      -”Prove schiaccianti! Tizio era Gay.”
      Purtroppo la tua anima bigotta glissa e cerca di offuscare, in ogni caso, tutto ciò che può essere inteso come “blasfemo”.

      Paraocchi.

      Rispondi

      1. io

        Scusatemi…ma il fatto che abbiano trovato un manoscritto che affermava che Gesù cristo era gay in quale modo sarebbe correlato all’attendibilità del fatto? Non ho nulla contro gli omosessuali,e anzi credo fortemente che debbano esprimere liberamente il loro amore come chiunque altro !!! ma riguardo all’attendibilità ho seri dubbi !!! Fra l’altro non cita neanche il nome degli studiosi,di chi ha finanziato questa ricerca ecc. !!! nulla !!! Secondo me c’è un po’ di fanatismo da entrambe le parti!!! Anche nell’antireligiosità, per cui qualsiasi cosa detta contro la chiesa o contro la religione in generale è assolutamente vera e da considerarsi seria,ma censurata perchè verità scomoda !!! Dovrei provare anche io…scrivo che qualcuno di famoso mio contemporaneo è gay,magari fra migliaia di anni qualcuno lo ritrova e sarebbe anche capace di crederci !!! XD !!!

        Rispondi

  2. jele

    Cara Sara, vedo che hai copiato di pari passo un pezzo del mio articolo su Gesù e l’hai firmato come se lo avessi scritto tu, non mi sembra giusto. Non c’è riferimento al mio blog nè il mio nome. Sei pregata di inserire il link alla mia pagina e il nome.
    Grazie
    Jele
    mabastablog.blogspot.com

    Rispondi

  3. filomena

    l’articolo di Sara non è copiato da nessun blog…non mi sembra di vedere copia incolla…la notizia forse qualcuno l’ha avuta in anteprima ma sapete che una volta che la notizia circola sul web viene poi diffusa alla velocità della luce? e poi il guardian può essere letto da tutti…mi sembra che sara abbia scritto cose molto diverse dall’articolo di cui ci viene fornito il link..magari prima di offendere bisognerebbe rendersi conto di quanto questa notizia oggi sia circolata sul web.. fate pure un giro e notate che ci sono più di 20 siti che hanno trattato questo pezzo…

    Rispondi

  4. Sara

    verbo copiare:
    v tr copiare

    1 ricopiare riscrivere un testo in modo identico all’originale

    2 fare la copia di un’opera o di un soggetto reale

    3 fare nello stesso modo, imitare qlcu

    4 duplicare fare una copia di un dato, un suono e sim., su un supporto magnetico

    Adesso io invito il signor Jele e la sign. Vale a spiegare qui dove trovano il pezzo “copiato”. Se vi riferite alla notizia, l’articolo del Guardian è su internet e lo possono leggere tutti (quelli che sono in grado di tradurre dall’inglese).

    E poi questo non è copiare. E’ normalissimo che i giornali parlino dello stesso argomento, mica vuol dire che hanno copiato chi l’ha scritto per primo!!!
    E poi cari Jele e Vale… evitate spam su questo sito di informazione, non credo che ci sia gente che trovi interessante essere a conoscenza dei vostri blog, nemmeno dopo che lasciate un commento che incurioscisce per vedere se davvero Sara Moretti ha copiato.

    Grazie.

    Rispondi

  5. Carla

    Ci sono già molte smentite, sono documenti che risalgono al 2005 2007 diffusi in questi giorni, in cui dicono che c’è anche l’immagine di Gesù Cristo ma i codici che sarebbero stati trovati in Giordania, dati per risalenti al primo secolo avanti Cristo e contenenti anche un’ immagine del Cristo e resoconti sulla sua vita e la sua morte “sono una bufala, un falso prodotto in Giordania meno di 50 anni fa”. ma anche se fosse vero, secondo voi ci sarebbe qualcosa di scandaloso? dipen.de/sondaggi/gay

    Rispondi

    1. Emanuele

      Scandaloso no, nel senso che le preferenze sessuali di Gesù non ne cambierebbero la dottrina e che non c’è nulla di male o contronatura nell’omosessualità. Sconvolgente sì, nel senso che sconvolgerebbe necessariamente la dottrina della Chiesa in riguardo. Sarebbe una bella scena, secondo me :D

      Rispondi

  6. oscar rivas Eden

    Ma cosa bisogna sentire…ragazzi nn vi fate ingannare dal maligno…e lui ke vi prende in giro!Nel nome di Gesù Cristo vi invito a leggere la Bibbia e capirete da soli ke sono solo calugne queste infatti satana,diavolo significa!Ci sono miglioni di motivi x capire ke Gesus nn era quello ke dite…la più semplice:adulterio o fornicazione andate a vedere cosa pensa Dio di quest…tra uomo e donna!pensate tra uomo-uomo o donna-donna.Molti pensano di nn Amare Dio ma la veritò è un altra è con non Lo si Conosce…ahahhaha siete fuori!Ps i miracoli esistono nn abbiate timore di niente se Dio è con voi ki è contro di voi?(nozione biblica)in ogni caso Fratelli se volete scambiare 2 kiakkere 3459080937 vi assicuro a volte un gesto ti cambia la vita!ci sn certe cose ke ci sembrano in un modo ma se guardiamo meglio e tutt’altro!Ciao dai ti aspetto…Mi nombre es Oscar o Eden Mc!!!

    Rispondi

    1. Giovanni

      Ben detto Oscar, ed aggiungo pure che so benissimo chi è che mette in giro ste voci sotto l’azione malefica di Lucifero. Prima ci hanno provato facendoci credere che era sposato con Maria maddalena e che aveva dei figli. Dato che non ha funzionato, tirano fuori quest’altra colossale balla. La verità è che Lucifero sta cercando di ingannare l’uomo e c’è gente che ci casca con tutte le scarpe. Amiamo invece Gesù Lui ha donato se stesso per noi.

      Rispondi

      1. Donatella

        lol… voi mi spaventate… “Non vi fate ingannare da Lucifero” qui o siete preti/suore/frati o siete folli in cerca di attenzioni tramite la religione… questa è pura follia! L’articolo parla dell’omosessualità di Gesù Cristo, beh a mio parere i documenti che hanno riportato alla conclusione che Gesù fosse omosessuale non sono attendibili, poichè all’epoca l’omosessualità non era vista in modo negativo, a Roma lo stesso Catullo intratteneva rapporti con un giovinetto, oltre che con la celebre Lesbia o ancora Alessandro il macedone o Saffo o Socrate o l’imperatore adriano o Saladin Saladino o Aristotele o Cesare o Maria Antonietta, quindi non ci sarebbero state tutte le contestazioni che riporta l’articolo.
        Poi a chi afferma che Gesù non è realmente esistito, rispondo di studiare un po’ la storia, perchè Gesù Cristo è un personaggio realmente esistito e crocifisso, poi tutte quelle cose che con la cenere ha plasmato uccelli e che ha trasformato l’acqua in vino non sono storicamente verificabili.
        Io non sono credente, ritengo che la religione sia uno strumento di commercializzazione che porta guerre! Ma questa è tutta un’altra storia!

        Rispondi

    2. Eli

      “non vi fate ingannare dal maligno”? “sono solo calugne” (riporto anche gli errori ortografici)? “Gesus non era quello che dite..”??
      CALUNNIE di che?? non ci sarebbe mica niente di male se Gesù fosse effettivamente gay.. siamo un tantino omofobi sig Oscar e sig Giovanni?? Cattolici del cavolo…non potete proprio vedere al di là del vostro naso.. siete patetici!

      Rispondi

        1. Donatella

          è la stessa chiesa che afferma di essere contro imatrimoni omosessuali e mi sembra che solo da questa cosa sia omofoba… se invece continui a credere che non lo sia perchè non attacca verbalmente e fisicamente gli omosessuali, ti metto la definizione di omofobia, per farti comprendere che non serve dire “Gay di merda” o “frocio di merda” o picchiare un omosessuale, ma basta anche proibirgli un qualcosa che si permette ad una qualsiasi persona per renderlo diverso, anormale…porca miseria orbi che non siete altro! Volete capire che il gay è una persona qualsiasi solo che non gli piace la fica? E la lesbica è una persona normale solo che non le piace il pene??? Potreste voi picchiare una persona perchè odia mangiare il pollo ed ama mangiare le cavallette? e non mi venite a dire che è una cosa diversa, perchè mettiamo caso che i polli siano la cosiddetta “Normalità” è normale che ad una persona piaccia mangiar il pollo e le cavallette siano il concetto dell’omosessualità, allora se a te che leggi ti piace mangiar cavallette come la minoranza, riterresti giusto se io ti picchiassi o addirittura uccidessi per questo?

          Non mettete in mezzo la scusa che chi ci ha creato ha fatto in modo che uscissimo maschio accoppiato a femmina, perchè questo non lo sappiamo!

          Amore:
          Maschio-Femmina = AMORE
          Maschio-Maschio = AMORE
          Femmina-Femmina = AMORE

          IO NON VEDO LA DIFFERENZA! Cambia l’organo di riproduzione! E quindi? Questo cosa vuol dire? Non potranno fare figli, giusto! Ma si ameranno! E’ la cosa più bella del mondo, l’amore.
          Vi prego smettetela di fare questi discorsi omofobi, gli omosessuali si fanno già tanti problemi da soli nell’affermare di esserlo, ci sono persone che non lo ammettono mai e continuano a vivere nell’infelicità pur di non essere giudicati.
          Non parlate di libertà, quando siete i primi a non darla! Vivete la vostra vita! Se voi siete etero e una persona gay, perchè dovreste tormentarla per questo? Questa persona non vi farebe in alcun modo del male!
          VIVI E LASCIA VIVERE
          E
          Abbiate il coraggio di servirvi della vostra propria intelligenza (Kant) e non viviate nel buio delle stupide convinzioni comuni di vecchieeìtte dei paesini di 1000 abitanti!

          Rispondi

      1. Ronie

        E vero ke ce gente malata come questi ke predicano in questo modo, ma direi lo stesso per quelli ke fanno ste caxate come i documenti trovati in Giordania ;) Ormai la religione e politica… Direi ke lo e sempre stata ma ultimamente molto di piu.. Il Dio e uno solo, le sue vie son misteriose e tali saranno sempre… Si cerca di capire ma se scopriamo i misteri di Dio allora nn sara piu un Dio.. I clerici stanno distrugendo ogni religione… Gesu Christo ha passato la sua breve vita in poverta e lo dovrebbero fare anke i clerici… La stessa cosa vale per gli islamici ;) Potrebbe essere un’opera dei omosesseali stessi :P :P (Scusate per l’italiano, nn sono italiano)

        Rispondi

    3. Darkaroth

      Non imponete il vostro credo agli altri, ognuno sceglie per se il Dio a cui credere. Io non crede in Dio, ma voglio sottointendere che non credo al VOSTRO Dio, quello di cui parlate tutte le domeniche in chiesa, quello in cui ci obbligate (in un certo senso) a pregare, rendetevi conto di una cosa, che la Vs Chiesa è la società più ingannevole, falsa e spudorata che sia mai stata creata. Certo questa è blasfemia, ma rimane comunque una mia opinione e non la impongo a nessuno, a differenza vostra. Ognuno è libero di pensarla come vuole, io credo di più nella scienza e nell’evoluzione che la NATURA stessa ci ha fornito e dal quale non avremmo mai finito di imparare. Il mio Dio è la casualità, tutto accade perchè siamo consapevoli di uno scopo ed ognuno è Dio per se stesso, perchè noi decidiamo della nostra vita, delle nostre scelte e sicuramente non le vado a porre in un Dio, che non ho mai visto in faccia (almeno si facesse vedere, effettivamente ci crederemmo tutti) e che ci lascia morire, fra le nostre guerre e i nostri sbagli, senza salvarci, perchè al fine di tutto l’unica salvezza per questo mondo è la morte. Qui chiudo e ne avrei da dire, ma non voglio rimambire troppo, dite ciò che volete di quello che ho scritto, perchè le opinioni degli altri le rispetto, basta non imporle come fa la Chiesa, che dice di riporre la fede in Dio e cioè, IN UNA FIGURA ASTRATTA.

      Rispondi

  7. Pigi

    Uno, per essere gay, deve essere almeno esistito. Discutere se una persona mitologica o leggendaria sia o meno gay è l’esercizio più ozioso che si possa fare davanti al computer. A proposito, tanto per restare in tema, Vulcano e Marte erano gay? E Venere era mica per caso lesbica?

    Rispondi

      1. LIM

        Questi i comment più stupidi che abbia letto…puoi avere dei dubbi sulla sua provenienza divina…ma mettere in dubbio che sia esistito…QUESTA è STORIA!!!

        Rispondi

    1. Donatella

      Studia! Gesù Cristo è storicamente esistito! Non è provabile che sia figlio di Dio (che Dio esiste è un altro dubbio), ma l’esistenza di Gesù cristo è provata anche da documenti non religiosi come “Gli annali” di Cornelio Tacito, prove ci provengono dal “Testimonium Flavanium” di Giuseppe Flavio, poi dalle epistole di Plinio il giovane, dal Talmud babilonese! Prima di affermare qualcosa studia!

      Rispondi

  8. silver

    Ommmmmmmmhhhh ommmmmmmmhhh…..basta. Credenti v dico:nn abbiate paura se al mondo c sn omossessuali…lasciate vivere anke coloro k nn segueno esattamente il vostro stesso modello d vita. Omossessuali v dico:siate persone x bene e nn sentitevi in colpa x niente se é vero k esiste un dio bhé siamo tutti figli suoi,amiamoci x come siamo x cerchiamo d combattere l’ignoranza a costo d avere il mondo contro. L’umanità continuerà ad andere avanti lo stesso…in fondo la vita é una sola. Più pace x tutti.

    Rispondi

  9. Desy

    Ma invece di stare qua a chiederci se è vera o no questa notizia,perchè non iniziamo a pensare tutti che l’essere omosessuali non ha nulla a che fare con il maligno,ma che in fondo è semplicemente una forma di amore per nulla diversa da quella di qualsiasi altro etero?Dio forse non ci ha fatti tutti a sua immagine e somiglianza?se Gesù era o meno gay,che problema può creare..non cambia nulla..lui è pur sempre morto per tutti noi indipendentemente dalle sue preferenze sessuali!!!!!

    Rispondi

  10. Pierfrancesco

    Qui non si sta capendo che il problema non é che Gesú, per quanto possa
    essere esistito, fosse omosessuale ma il problema é che alcune parabole
    della bibbia possano essere fraintese…Ma siccome Gesúnon esiste non c’é
    niente di cui discutere…Quindi il mio consiglio é di non perdere tempo
    a discutere e a fare altre cose perché tanto lissú nessuno ti ascolta fatti la
    tua vita e…quando morirai…basta é arrivata l’ora non esiste nessun paradiso
    nessun inferno e quantomeno nessun dio
    P.s. Leggetevi un pò di religione greca se vi spaventano i gay o le lesbiche
    lí troverete gay lesbiche di tutto..anche le orge del dio bacco..ma se i greci ci
    credevano…

    Rispondi

  11. Necro

    do ragione a Fireya, siamo nel 2011 e ancora si parla di azioni malefiche di lucifero..sinceramente, fate ridere..dite di conoscere la storia e la bibbia, ma a quanto pare non è così (non tutti ovviamente). innanzitutto SATANA non significa diavolo, ma è una parola ebraica che sta per “il nemico” o “avversario”, questo gia ci fa intendere che sia una creazione abramitica (per chi non lo sapesse, il cristianesimo, l’islam e l’ebraismo sono chiamate anche religioni abramitiche, perchè derivanti da abramo) per indentificare l’opposto del dio monoteista (pensate se “satana” non esistesse in tali religioni, il dio avrebbe meno importanza perchè privo di un opposto da cui identificarsi come il “buono”..se sapete cosa sono eros e thanatos nella psicoanalisi e la teoria degli opposti, sapete di cosa sto parlando)..personalmente non capisco come il cristianesimo (come anche l’ebraismo e l’islam) siano arrivate fino ai giorni d’oggi..storicamente hanno compiuto tutti e tre stragi nei secoli, la chiesa cristiana è stata una delle cose piu orribili della storia (crociate, inquisizione, indice dei libri proibiti, persecuzioni, e continuo arricchimento ai danni delle popolazioni), hanno anche distrutto intere popolazioni e raso al suolo interi territori con la scusa di aver un dio differente dal loro.basta leggere la bibbia oppure la demonologia cristiana per capire quanto può essere malata una religione..nella demonologia (dove vi sono scritti i nomi e le gerarchie di demoni riconosciuti dal cristianesimo) ritroviamo nomi di DEI e non demoni ma DEI delle religioni politeiste, anche precedenti ad abramo (il padre di abramo era un gran sacerdote del tempio di Enlil, e quindi era un politeista) un esempio oltre al gia citato Enlil? Beelzebub, è un dio filisteo! oppure Astaroth, Nergal, Aamon, Marduk (il dio protettore di babilonia)..certo, potete dire che tali atrocità riguardano il passato e che il cristianesimo non è piu così..evoluzione? quello che viene predicato come pace perdono redenzione paradiso ecc, è solo la facciata esterna della chiesa, tale era prima e tale è ora..il vaticano è uno degli stati piu potenti al mondo ed è grande poco piu di una piazza..la maggiorparte della gente dice di essere credente, ma lo è solo perchè la religione è una cosa incarnata nella nostra società, il battesimo è la dimostrazione di ciò, uno è di fede cristiana ancor prima di imparare a parlare…personalmente, quando avrò un figlio non lo farò battezzare, non perchè sono antireligioso, ma perchè preferisco che mio figlio abbia la possibilità di scegliere cosa credere, quando diventerà grande potrà anche diventare un prete, e ne sarò anche contento se è ciò che ha preferito dopo una lunga osservazione…
    io ho semplicemente espresso le mie idee per metterle a confronto, non voglio ne insultare ne accusare nessuno, vi invito solo a conoscere bene la storia e gli argomenti trattati..ora potete insultarmi quanto volete

    p.s. gesù era gay…allora? contento lui..non credo che i ritrovamenti siano attendibili, ma se fosse stato veramente gay..beh..contento lui

    Rispondi

  12. Asmodai

    Ma come diavolo è possibile che esista ancora gente che se ne esce con frasi su Lucifero, Satana e compagnia?
    Voi siete la conferma a quel che sostengo da sempre: la religione fa molto male! (E non confondiamola con la spiritualità di grazia…)
    Siete una massa (mi riferisco a quella manciata di ignoranti bigotti che ha commentato qua) di ignoranti schifosi!
    Mille volte meglio Lucifero e tutte le legioni infernali di demoni dichiaratamente malvagi che uno solo di voi teste di cazzo omofobe che professano di essere la voce di Dio in terra!
    Esistessero i demoni! Almeno saprei a chi chiedere per liberare il pianeta dalla piaga che voi, il Vaticano e tutti gli altri estremisti schifosi siete!
    Fra l’altro come fate ad essere così ciechi lo sapete solo voi, Dio ed il Demonio (per parlare con il loro linguaggio) sono la medesima cosa, abominevoli teste di cazzo! Siete voi i primi ad essere blasfemi ponendo dei confini a Dio. E’ Dio, quindi di confini non ne può avere, se qualcosa (il Demonio) non è parte di lui allora è separata da lui e ne rappresenta un confine…e Dio non ne può avere! Ma cosa sto a far filosofia a fare con delle teste di cazzo che per ogni cosa alla quale non sanno ribattere rispondono “le vie del signore sono misteriose”…Ammazzatevi coglioni!

    Tornando all’argomento dell’articolo…Beh, è una grande notizia per gli omosessuali, ma quei decerebrati degli ecclesiastici non concederanno MAI nulla, quindi fatevi un favore: Mandateli a fanculo e puntate sul matrimonio civile che vale TRILIONI di volte quello fatto davanti ad un prete schifoso. PS: Mi piaceva di più la storia dell’inciucco con Maria Maddalena, era più romantico delle orge gay con gli apostoli, ma sono gusti! XD

    Rispondi

  13. Luca

    Cari lettori, vi propongo un quesito: vi piacerebbe avere come genitori 2 padri o 2 madri? se rispondete sì siete solo degli ipocriti, quindi per quanto mi riguarda le coppie omosessuali possono fare quello che vogliono, ma non possono pretendere di avere gli stessi diritti legali di una vera famiglia, quali matrimonio e !!!ADOZIONE!!!

    comunque, tornando all’articolo…rilegatura ad anelli…magari con la foto di gesù cristo sopra e il suo autografo ._.

    Rispondi

    1. simo

      ipocrita sei te che fai domande e poi ti rispondi da solo pretendendo di avere già tutte le risposte! La mia è una famiglia normale quanto le altre, c’è amore e rispetto contrariamente a tante altre!
      Il problema non sono le coppie omosessuali che vogliono adottare, ma le persone ignoranti come te che giudicano una realtà che non conoscono e che nemmeno provano a conoscere.

      Rispondi

  14. Isa

    Tralasciando il fatto che qua si parla di quel gay di Gesù e non di omosessuali in generale e tantomeno adozione, quello che hai detto, ovviamente non ha alcun senso. E per provarlo non serve neanche parlare di cose profonde e difficili, tirare in ballo la filosofia, il passato e la storia, la psicologia, la natura o quant’altro, ma bastano due dati di fatto palesi e facili da capire (quindi forse potresti farcela anche tu, pensa!):
    1) Pensare che un bambino crescerebbe in modo orribile stando con due genitori dello stesso sesso, FORSE avrebbe senso se tutte le persone del mondo (salvo diverse eccezioni di cui parlerò dopo) che crescono con due genitori “normali” fossero a loro volta normali, equilibrate, intelligenti, serene e felici. E sostanzialmente quasi tutti fin’ora siamo cresciuti con due genitori di diverso sesso. Eppure esiste l’idiozia (come tu saprai bene), l’egoismo, l’indifferenza, il razzismo, la violenza, la rabbia e la depressione, per esempio, così come miliardi di disturbi e problemi di svariato genere, e questo succede in quasi tutti, chi più chi meno. Quindi forse non è che il genere umano cresciuto da un padre e una madre sia proprio qualcosa di cui vantarsi e direi che si è ben lontani dall’equilibrio psichico, fisico ed emotivo.
    2) Ancora più scontato: che mi dici allora dei miliardi di persone che o sono cresciute totalmente da sole, o ancora più frequentemente con un solo genitore? Se uno vive con solo la madre, non manca forse una figura paterna? Eppure non è vietato essere genitori da soli. E sai quante cazzo di persone preferirebbero avere due genitori che li amano indipendentemente dal sesso piuttosto che i loro due etero e “normali genitori”, addirittura, senon piuttosto che essere soli al mondo?
    O altra cosa comune: a chi magari è capitato di crescere con un solo genitore, spesso probabilmente ha avuto altre figure accanto a sè…c’è chi è cresciuto con madre e nonna, per esempio. Non è esattamente la stessa cosa, ma infondo non sono sempre due figure femminili? Pensa, non è difficile.
    Infine, ogni persona è diversa, riferendoti ad un’ipotetica coppia di uomini, non puoi parlare di due “padri” in senso stretto. Ognuno sarebbe diverso ed avrebbe anche un ruolo diverso. Così come, viceversa, due genitori di sesso diverso possono non rispettare i propri ruoli e confondere, oppure fare la stessa parte.
    Ergo, hai detto una stronzata.

    Rispondi

  15. Asmodai

    Ottimo intervenso Isa ^^.
    Io vorrei aggiungere una riflessione:
    Per me la questione è molto simile alla faccenda del “esistono le razze” ?
    Non preoccupatevi sono ancora in tema, ora mi spiego: Le razze umane come ben saprete (si spera) non esistono più da quando i neandertal si estinsero mi pare durante la seconda glaciazione, glaciazione più, glaciazione meno…
    Esiste solo l’homo sapiens sapiens (o uomo contemporaneo) in quanto le differenze riscontrabili fra individui di differenti ETNIE sono di molto inferiori fra quelli riscontrabili fra individui di una stessa etnia.
    Io amo estendere questa stessa filosofia al maschio e alla femmina. A mio parere c’è molta più differenza (potenzialmente) fra due uomini o due donne che fra il maschio e la femmina in quanto tali (ovviamente a parte le evidenti differenze fisiche, io mi riferisco a quelle comportamentali di base e psicologiche).
    Siccome penso si possa dire che la famiglia si sostiene sull’amore e viene arricchita dalle differenze di coloro che la compongono possiamo dunque dire che queste due fondamentali componenti non verrebbero a mancare in una famiglia con genitori appartenenti allo stesso sesso.
    Mi chiedo poi obbiettivamente cosa impedirebbe a due uomini o a due donne di insegnare ad un bambino gli stessi valori e principi che potrebbero insegnare un uomo ed una donna.
    Non potete nemmeno venirmi a parlare di sessualità confusa nel bambino, dato che due persone omosessuali non sono automaticamente degli incoscienti e sapranno insegnare al figlio tutto il necessario.

    Poi, tanto per puntualizzare, penso che una certa branca dei gay dovrebbe cambiare atteggiamento prima di mettere il naso fuori di casa oltre che adottare un bambino. Non sono assolutamente omofobo, ma certi soggetti hanno atteggiamenti che tradotti in ostentazione etero sarebbero paragonabili solo ad un camionista che si gratta le balle con un rastrello mentre sfoglia un almanacco di bagascione rifatte (bel vedere eh…)
    Ma gli omosessuali non sono questi fortunatamente si tratta solo di gente che ha u gran bisogno di attenzioni.

    Cavoli se siamo usciti dall’argomento principale! La qestione riguardo Gesù per me è esaurita, potrei fare giusto una precisazione:

    Non importa se fosse gay, se avesse dei figli con Maria Maddalena e SOPRATTUTTO non importa sapere se fosse il figlio di Dio.
    Era un uomo che ha dato la vita per diffondere degli ideali di pace e uguaglianza in un mondo se possibile ancora più violento e brutale di quello contemporaneo.
    Chiunque egli fosse e qualunque fossero i suoi gusti sessuali lui rimane uno dei grandi eroi della storia ed un monumento in carne e sangue all’essere umano…Non sminuitelo con qualche sciocca leggenda scritta su di un libro tremendamente travisato. Era si Dio in terra, così come lo siamo tutti.

    Rispondi

  16. Giusy

    Ecco perchè diceva ‘siamo tutti figli di dio’ sembrava strano che questa frase non riguardasse i gay,meglio così,spero che tutto questo sia vero (: fanculo la chiesa.

    Rispondi

  17. gino

    notizie poco attendibili…non è possibile che ne tv ne giornali non abbiano parlato del ritrovamento di questi 70 rotoli…non per discriminare il sito ma a me sembra una grande bufala come quelle che si trovano su internet vedi quella che fb e msn diventavano a pagamento oppure quell’altra che dovevi chiamare un numero di un ospedale perchè stavano cercando un donatore o qualcosa di simile e invece si è dimostrato che era una bufala colossale!!!…insomma ci vogliono le prove per affermare certe cose altrimenti sono solo parole dette così che fanno scalpore perchè sono argomenti particolari che “eccitano” gli animi umani

    Rispondi

  18. Steven Reborn dmc

    si vede che non conoscete Dio … parlate ciò che il cuore vi detta … e come è stato scritto che dal cuore nascono fornicazione , maledizioni e la bocca le tira fuori ; uomini di poca fede vi basate su ciò che vedono gli occhi … io vi dico credete in gesù e sarete salvati poichè lui è la verità e la vita nessuno viene al padre sennò per mezzo di lui … non c’è un’altra via per andare al cielo sennò riconoscerlo come il messio .. il figlio di Dio … pentitevi poi il suo ritorno è vicino! poichè quando torna lui vi giudicherà per ogni parola oziosa che è uscita dalla vostra bocca …

    Rispondi

  19. Albe

    Direi che rispettare le idee altrui sia cosa giusta, poi ovviamente imparare a sbattersene il cazzo è sempre la cosa migliore….senza fare le checche isteriche….

    Rispondi

  20. Kellbellina

    Beh, magari fosse vero. Più che altro mi piacerebbe che lo fosse per vedere cosa direbbe la chiesa, magari dirà che gli omosessuali vogliono governare il mondo. Forse è il caso che la smettano di considerare l’omosessualità un peccato, che tanto alla fine ce ne sono un bel pò nel Vaticano, solo che non lo ammettono.

    Rispondi

    1. Anna

      Il Vangelo dice che Gesù, interrogato dai farisei riguardo al ripudio, “rispose: «Non avete letto che il Creatore da principio li fece maschio e femmina e disse: Per questo l’uomo lascerà il padre e la madre e si unirà a sua moglie e i due diventeranno una sola carne?»” (Mt 19,4-5; cfr. Mc 10,6-8). E’ l’inequivocabile ribadimento della creazione dell’uomo con un’unica distinzione sessuale, l’unica possibile, cioè maschio e femmina / uomo e donna, nonché l’esplicita dichiarazione che l’unico matrimonio lecito è da intendere soltanto quello tra i due sessi da Dio creati. L’insegnamento di Gesù del resto non potrebbe mai discostarsi dalla tradizione dell’Antico Testamento (“Non ti coricherai con un uomo come si fa con una donna: è cosa abominevole”, Lv 18,22; “Se uno ha rapporti con un uomo come con una donna, tutti e due hanno commesso un abominio”, Lv 20,13) dal momento che Lui stesso dice: “Non crediate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non sono venuto ad abolire, ma a dare pieno compimento. In verità io vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non passerà un solo iota o un solo trattino della Legge, senza che tutto sia avvenuto. Chi dunque trasgredirà uno solo di questi minimi precetti e insegnerà agli altri a fare altrettanto, sarà considerato minimo nel regno dei cieli. Chi invece li osserverà e li insegnerà, sarà considerato grande nel regno dei cieli” (Mt 5,17-19; cfr. Lc 16,17). Se nella Nuova Alleanza le disposizioni della Legge e le parole dei Profeti riguardo all’omosessualità fossero state da chiarire o da interpretare correttamente, Gesù non avrebbe certo esitato a dirlo in modo esplicito: lo dimostra il caso del ripudio e dell’adulterio, ma anche quello dell’omicidio, del concetto di purezza e via dicendo.

      Rispondi

  21. Fex

    Religioni…….bah, e se Gesù fosse stato veramente gay??? e se Maometto mangiava maiali vivi???
    A voi cosa cambia??? Vivete le VOSTRA vita che nessun testo scritto qualche secolo fa’ ve lo può insegnare.
    Immagina non ci siano nazioni
    non è difficile da fare
    niente per cui uccidere e morire
    e nessuna religione. (John Lennon)

    Rispondi

  22. Anonimous

    Se a me piace il cioccolato insegnerò ai miei figli di amare il cioccolato. Ergo, sono gay insegnerò ai miei figli ad essere gay, che cagata allucinante. E Gesù chiaramente NON lo era, anche perchè la BIBBIA (ebraica ORIGINALE) enuncia ESPLICITAMENTE che l’omosessualità è un ABOMINIO. Quindi quest’articolo è una cazzata.
    Ci sono due correnti fondamentali:
    - Hai Fede in Dio? L’omosessualità è un abominio.
    - Sei uno che crede nella scienza? L’omosessualità è inutile ai fini della riproduzione.

    Rispetto per i gay, molta gente la pensa così. Personalmente possono avere tutti i diritti che ci sono per gli umani (non condivido l’adozione).
    Ma evitate di far sentire gli etero “sbagliati” perchè sono così, dai. Tralasciamo i sentimenti quali Amore etc, tanta gente è contro i gay perchè gli fanno schifo (provate ad insultare uno che li difende dicendogli “finocchio” e vedete come si incazza, ecco dov’è l’ipocrisia). Rispettiamo i gay etc perchè sono PERSONE, però avrei una domanda: se siete sempre fissati a dire “Dio non esiste, la Bibbia è inventata” come mai volete tanto avere l’approvazione dalla Chiesa e dalla Bibbia stessa?

    P.S. sono gay, e non ho problemi a dirlo. Non condivido l’adozione perchè io ho avuto un padre e una madre, e non sarei mai cresciuto senza una figura femminile e una maschile. A me non importa di essere legittimato dalla Chiesa o dalla Bibbia. Vivo perchè la vita è un dono, e non va sprecato pensando a quanto Dio in terra possa essere etero o meno, ha lasciato l’insegnamento del Rispetto, beh, mettiamolo in pratica.

    Rispondi

  23. albert

    Che mi importa se gesu è gay o no, che mi importa se i manoscritti sono veri o no, so solo che purtroppo ci satà l’idiota che li utilizzerà contro la chiesa.

    Io continuerò a credere nella fede cristiana in cui credo, appunto perchè ci credo.
    Quello che ha fatto gesu non cambia nè il messaggio evangelico, ne la Verità.

    Apro una parentesi sui gay: io li accetto, non li condanno, ma consiglio loro di riflettere tanto, ma proprio tanto, perchè il fatto che l’omosessualità va contro natura è evidente.

    Ovviamentee non vado contro gli omosessuali, ma vado contro sia la celebrazione che la condanna dell’omosessualità.

    Rispondi

  24. Alexx7.1

    Ma ci rendiamo conto dell’enorme idiozia di certe notizie, piano piano verrà fuori che tutti i personaggi storici erano gay con la conclusione che siamo NOI “normali eterosessuali” ad essere una inutile minoranza e la domanda sorge spontanea: il “andate e prolificate” a chi è rivolto se gay è meglio?!? TU!!! sei omosessuale e fiero di esserlo e sei nel giusto; mentro IO!!! sono eterosessuale e fiero di esserlo sono un fascista omofobo?!? MA PER PIACERE!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

    1. gio'

      ma che cazzo dici alex? qui non si sta tentando di fare dei personaggi storici un’erba tutto un fascio i gay e gli etero sono sempre esititi sin dalla storia,nel forum alcuni bravissimi utenti ne hanno fatto cenno.pensa che anche fra animali esiste l’omosessualita’,ad esmpio tra leoni tra cani ecc..

      tornando al tema secondo me la chiesa e company lo hanno tenuto sempre nascosto che gesu’ era gay,altrimenti tutta la loro dottrina maschilista medievale egoista e puritana sarebbe crollata e ancora oggi inculcano l’omofobia con la loro dottrina perche’ anche oggi temono un crollo.gesu’ era gay e non ha fatto altro che insegnare l’amore e la pace e non l’odio.

      Rispondi

  25. PieroFullone

    Finocchi belli vi piacerebbe se fosse vera una storia simile, purtroppo non lo è mettetevi il cu.. in pace perchè sarete sempre additati come culattoni schifosi dalla gente che vi guarda.

    Rispondi

  26. Non sanno piu osa inventarec

    Secondo me sono gay quelli del guardian rsrsrs!!! senza offesa ovviamente!!!! al giorno d’ oggi se ne sentono di tutti i colori come ad esempio le antiche sculture del modigliani nel fiume arno che le avevano datate originali e dopo un po di tempo si è scoperta megabufala di alcuni studenti universitari ahahahahahaha!!!

    Rispondi

  27. Vins

    qualunque str***ata uno scrive c’è sempre chi se la beve.
    ah! che monso sarebbe senza le bufale improbabili!
    oppure ancora meglio, un mondo dove la gente ha un briciolo di cultura, oppure è spinta a farsela prima di scrivere commenti. Basta studiare un pò di teologia per capire come è ovviamente impossibile questa cazzata. (e non la chiamo bufala perchè le bufale sono cose che possono essere minimamente credibili)

    Rispondi

  28. Luca

    Io Luca sono colui che porta la Luce e la mia Luce è Cristo Gesù,Figlio di Dio!La luce vera che illumina ogni uomo è Gesù di Nazareth,salvatore,signore e unico solo messia della storia umana,nonchè unico mediatore fra DioJHWH e gli uomini non di certo sua nobile santità il papa e la sua reggia,il vaticano che altro non è che la babilonia la grande citata in rivelazione di giovanni!
    Detto questo,dichiaro che Gesù non era omosessuale ma bensì aveva la sua sposa Maria Maddalena dalla quale nacque una figlia,come tutti gli apostoli egli era sposato,marito,sposo di Maria MADDALENA….Pietro 1APOSTOLO,era sposato,(Gesù stesso guarì con la potenza di Dio sua suocera da una profonda malattia capace di scatenarLe continue emorragie),Gesù non condannava gli omosessuali,nè li discriminava,nè li lapidava,non era di certo razzista/omofobo,ma bensì li accettava e li amava come esseri umani,degni della vita eterna,degni di essere chiamati figli o figlie di Dio suo Padre!Lazzaro il suo migliore amico fratello di Marta e Maria era omosessualw ma nonostante ciò,venne da Gesù riportato dalla morte alla vita mediante la potenza della resurrezione!Amèn.
    Gesù è ben lontano ed è anni luce dal pensiero cattolico dettato da preti,vescovi e via via su in cima alla top 10 fino al papa,il quale papa,e mi viene francamente da ridere,si autoproclama vicario di Cristo in terra,e bensì si fa chiamare pure santo padre quando Gesù stesso dichiara di non chiamare Padre nessuno,poichè uno è il Padre DIOJHWH,e uno è il figlio unigenito e primogenito Gesù!Farisei e scribi sono e il papa non è altro che il sommo sacerdote CAIFA!
    Gesù non è omosessuale ma accetta e benedice sia due donne che si amano che due uomini analogamente come fa con un uomo che ama una donna e viceversa!DIO è AMORE E LA SUA FORZA è L’AMORE…MAI E POI MAI CONDANNERA’CIò…DIO L’UNICO DIO JHWH Padre di Cristo Gesù NON E’ OMOFOBO nè disprezza,calunnia,odia,lapida,ecc ecc gli omosessuali come ha fatto il vaticano con la santa inquisizione marchiandoli a fuoco con i classici nomi infami(culattoni,sodomiti,finocchi,ecc)o bruciandoli nel fuoco su graticole o su pali di tortura come chi era accusato di stegoneria!
    DEMOCRAZIA,RISPETTO,TOLLERANZA,LIBERTA’,CIVILTA’,UGUAGLIANZA,PACE E AMORE,QUESTI NOBILI SENTIMENTI DOVREBBERO CIRCOLARE NEL 2011 BASTA AL FANATISMO,RAZZISMO,DITTATURA E TUTTO DI ODIO E DI MARCIO CHE NE ESCE CONTAMINANDO L’UOMO,LA SUA MENTE E IL SUO CUORE!
    Pace e bene a tutti

    Rispondi

    1. Giovanni

      Per la sequela a Cristo necessita il celibato. Egli che per primo ha vinto il mondo e nessuno dei suoi apostoli aveva con se nessuna compagna e tantomeno compagno… Nessuna unione, quindi, al di fuori di quella con Dio, vi poteva, come oggi, sussistere per tale missione. Non fate confusione, che é una delle tante armi di cui si avvale il male. Gesù era solo e soli (abbandonando anche le famiglie) erano i suoi apostoli. Gesù, Dio, non può avere legami terreni, vizi, o quant’altro i mass media vogliono far credere, ma solamente interessi spirituali per la salvezza dell’intera umanità, delle anime.

      Rispondi

  29. miriam

    SCUSATE SE MI INTROMETTO, MA IN PALESTINA UN UOMO SE DICHIARATO GAY VENIVA O LAPIDATO O CACCIATO DALLA CITTA’.
    E SEMPRE ENTRO UNA TOT ETA’ UN UOMO DOVEVA SPOSARSI O ERA GAY, SAPPIAMO TUTTI CHE GESU’ NON CELEBRO’ MAI LE SUE NOZZE APERTAMENTE MA ERA LEGATO A MARIA MADDALENA, DA SEMPRE. FIN DA BAMBINI ESSENDO ESSA LA SORELLA DI LAZZARO,
    QUESTE FAMOSE PERGAMENE ………. SE LO FOSSE STATO NON CI SAREBBE STATO NULLA DI MALE, MA GESU’ NON E’ MORTO LAPIDATO E NE E’ STATO BANDITO DALLA CITTA’ PER SEMPRE.

    Rispondi

  30. io

    Comunque c’è scritto che erano rilegati ad anelli…rotoli rilegati ad anelli ai tempi di cristo ? già già…contaci !!! Erano pieni di quaderni ad anelli mwhaha !!! XD !!!

    Rispondi

  31. Giovanni

    E’ l’ennesima pagina blasfema contro Gesù e la Chiesa.Amare gli uomini da parte di Dio, loro Creatore, non vuol dire a sfondo sessuale. Non facciamo dire o fare a Dio ciò che da sempre ha condannato (vedi la distruzione di Sodoma e Gomorra; Gen 19, 1-29)solo per accontentare o far raggiungere sporchi fini a gente corrotta. Il male esiste da sempre, oggi come allora e continua a lavorare di nascosto. Ma Cristo è superiore a qualsiasi offesa e calunnia e alla fine vince sempre.

    Rispondi

  32. Matteo

    Se la giornalista voleva trollarvi ci è riuscita alla grande…
    Sembra il circolo cattolico…
    Allora ve la pongo io una questione:
    Assumiamo l’idea che Dio sia perfetto

    Assumiamo l’idea che Dio sia onnipotente, onnisciente e sommamente buono

    Assumiamo l’idea che un essere perfetto non può avere caratteristiche contraddittorie ed incongruenti

    I varî attributi divini (onniscienza, onnipotenza, somma benevolenza) sono vicendevolmente escludenti.
    Perché Dio non impedisce che si compia il male?
    Se non lo fa perché non può, vuol dire che non è onnipotente. Se non lo fa perché non vuole, vuol dire che non è sommamente buono. Se non lo fa perché non sa come farlo, vuol dire che non è onnisciente; se Dio è onnisciente, sa in anticipo come modificherà il futuro usando la sua onnipotenza: non può dunque mutare parere, e dunque non è onnipotente.

    Un’ulteriore contraddizione si rinviene nella teoria del libero arbitrio: se Dio ha dotato l’uomo di libero arbitrio, ben sapendo che lo avrebbe usato per fare del male, vuol dire che Dio non è sommamente buono; se non lo poteva prevedere, vuol dire che non è onnisciente; oppure è perfido, e si prende gioco sia degli esseri umani che predestina a compiere il male, sia di quelli che predestina al ruolo di vittime.

    Di fronte a ciò abbiamo due alternative

    1) Dio è un essere molto diverso da quello descritto dalla Bibbia, ed è un essere incoerente che non sottostà ad alcuna legge della fisica.

    2) Dio non esiste

    La prima è un’ipotesi basata sul nulla, dato che esclude a priori di poter essere dimostrata quindi non può essere considerata esaustiva.

    La seconda risolve ogni dilemma.

    Rispondi

    1. niccolò

      Se Dio non avesse concesso il dono del libero arbitrio sarebbe stata una dittatura, non ci srebbe stata libertà di scegliere per Dio, non sarebbe stato giusto, lui è giusto verso la sua creazione, se tu avessi un figlio e lo facessi crescere all’ oscuro dell’ esistenza di qualcosa di male per lui, ma dal momento che la conosce può scegliere se seguire e ascoltare la tua parola che dice che può ferirsi o farsi male realmente.
      la Parola di Dio dice che Dio ha abbandonato gli uomini alle loro carnali concupiscenze perchè non vogliono aprire il proprio cuore a Gesù, per questo un giorno renderanno conto del male che hanno fatto, Gesù stesso oltraggiato, picchiato, gli sputavano, lo schernivano, nudo, in pubblico, tutto il popolo inveiva contro di lui non disse una parola, come una pecora muta va al mattatoio, rese tutta la giustizia al Padre.

      Rispondi

  33. ANGELA E MARCO

    ciao io e mia moglie vogliamo fornirvi una chicca in più su questo articolo degno di nota e prestigio.
    vi vogliamo ricordare l’episodio di quando gesu era nel orto del getsemani di notte e stava passegiando con un ragazzo biondo con gli occhi azzurri coperto solo da un telo di lino ed erano (da soli) e cosa ci faceva gesu di notte da solo con un ragazzo in un uliveto di notte appartati e lontani da occhi indiscreti ????….
    parola della bibbia e quindi parola di dio
    angela e marco attivisti gay

    Rispondi

  34. Mattia

    Beh, dato che qui sembra che cristiani, atei e cazzari random dicano tutti qualcosa, ci aggiungerò pure io un contributo.
    Per quanto sia un ragazzo di 16 anni, posso capire anche io come questa diatriba sia insulsa: cominciare a recriminare sulla sacralità dell’omosessualità a partire da dei documenti, almeno stando a quanto visto finora, falsi, è sciocco a dir poco. L’argomento qui, su cui si può dibattere o no, è se una figura storica, pietra angolare di una religione, fosse omosessuale o meno. E anche su questo potremmo voler stendere un velo pietoso, visto che finora siamo rimasti nel campo delle speculazioni e delle prese in giro. Ergo, questo intero articolo, e questa discussione, sono insensati.
    Detto questo, mi permetto di aprire per un secondo una parentesi sull’omosessualità. Nonostante io non ne abbia esperienza personale, penso che sia normale. Non addurrò ad esempio il comportamento istintivo degli animali o le culture greca e romana, da cui origina la nostra, per dimostrare come il sentimento amoroso omosessuale sia naturale. Vorrei solo aggiungere, ad uso e consumo dei cattolici estremisti che ribadiscono il peccato che è l’omosessualità, che la Bibbia, da cui traggono queste regole immodificabili, è un testo simbolico i cui contenuti sono semplici metafore. E questo mi è stato insegnato da un prete cattolico.
    Oh, e il vostro argomento del fatto che sia innaturale, si basa completamente sul sesso e sulla riproduzione, la cosiddetta fornicazione. Sostanzialmente, secondo il Vostro schema di valori, proibite un peccato con la forza di un altro peccato. Questo, credere in una cosa del genere, è innaturale. State demolendo i progressi filosofici compiuti dall’uomo negli ultimi tremila anni.

    Rispondi

  35. Ernest Ameglio

    Ognuno ha il suo Gesù personale, forse simile personaggio non è mai esistito. Mi dispiace per chi afferma il contrario, ma scritti del suo tempo, non ne esistono. Che fosse gay, quale importanza! Resta che il Gesù dei vangeli, molto normale non lo appare. Credere che il Dio Jahvé lo abbia mandato per i nostri peccati, significa fare del Dio biblico, quello descritto dagli antichi Ebrei, un dio svuotato di tutti i suoi fantastici attributi. Si rileggano con calma i vangeli, i libri dei ribaltoni divini. L’angelo lo indica come futuro re, egli si dichiara il messia atteso, altri come il liberatore d’Israele, o colui che doveva radunare le dieci tribù perse per sempre. Persino suo cugino Giovanni, non crede più in lui. Minaccia e maledice tutto quanto non li garba, persino un fico, e quando potrebbe dimostrare, senza più alcun pericolo, chi dice di essere, se ne sale in cielo, in forma strettamente privata. I cristiani si accontentano veramente di molto poco. Hanno la fede: beati loro!. Ma poi, sono veramente utili al nostro mondo, dove per vivere, ogni vivente deve saziarsi di un vivente? Questo, almeno, trovano che sia una negazione della loro fede? Ne dubito

    Rispondi

  36. Francesco

    Cristo lo si conosce dalle sue parole e chi le ha udite sa bene che l’aspetto materiale di un uomo o meglio la sua sessualità sono destinati a svanire.E’ lo spirito di un uomo il bene più prezioso; la sua anima, un’entità superiore alla stessa materia essendo di natura divina.
    Il problema non è se Gesù o megli se Dio era omosessuale o eterosessuale è molto più profondo;siamo noi il problema e la nostra misera condizione.Schiavi della nostra carne siamo alla continua ricerca dei nostri fugaci piaceri, ignorando la povertà ed il dolore di chi ci è vicino Siamo figli dell’egoismo e del vizio.Dio è tornato nel suo regno e nessuna calunnia potrà più offenderlo, ma ci ha mostrato una via per seguirlo ed essere come lui; è la via della povertà, della carità e dell’umiltà. E’ la via dell’amore.Solo chi con amore ed umiltà è capace di perdonare e di rinunciare alla propria vita per gli altri, potrà essere chiamato figlio di Dio e la sua anima non perirà .Egli ha volutamente istituito la chiesa con il suo sangue e solo chi ha fede in essa e segue i suoi sacramenti potrà “ascoltare” la voce di Dio.Moriremo tutti, ma di noi nessuno ricorderà le nostre gesta, poichè colme di vanità e superficialità;ma la voce di Dio, le parole di Gesù, non periranno mai.

    Rispondi

  37. florio

    Gesù sempre davanti allo specchio a pettinarsi la chioma bionda, a rimirarsi, a umettarsi le labbra… La Madonna, stanca delle voci che sentiva della sua omosessualità, si arrabbiava e gli diceva: “Figlio mio, cerca di frequentare meno quei tuoi amici e va piuttosto con la Maddalena anche se è una poco di buono, perchè la gente mormora sul tuo conto!” E lui: “Giammai, piuttosto la croce!”
    E COSI’ FU!

    Rispondi

  38. aldo

    L’unica cosa straordinaria dell’articolo è che è stato scoperto che “gay” in ebraico antico si scriveva “gay”. La cosa fa apparire la notizia estramamente verosimile. Si.. è vero. E’ veramente in-credibile.

    Rispondi

  39. gaia

    Questa notizia circola in rete verso aprile-maggio da almeno 3 anni. Googlare per credere :-) Forse viene utilizzata per aumentare un po’ la visibilità dei siti dimenticati??

    Rispondi