I centrifugati dimagranti per perdere peso: come prepararli

Sapevate che si può perdere peso con i centrifugati dimagranti? Vediamo perché e come prepararli. I centrifugati fatti con frutta o verdura hanno il pregio di far assorbire immediatamente i sali minerali e le vitamine, donandoci una carica energetica. In molte diete vengono inseriti i centrifugati dimagranti perché, oltre a far perdere peso, fanno bene a tutto l’organismo. Prepararli è semplice, basta possedere una centrifuga, che ci fa ottenere un succo da verdure e frutta. Il consiglio è di preparare questi centrifugati nel momento in cui si vuole consumarli, perché conservandoli possono perdere alcune proprietà benefiche essenziali. Per prepararli si possono abbinare più verdure o diversi frutti, tutto sarà solo a vostra discrezione. Scopriamo alcune ricette.

Dieta, come perdere peso con pochi accorgimenti – clicca qui

Se il problema è l’intestino, si può preparare un centrifugato con ciliege, limone e cocomero. Se invece volete combattere la fastidiosissima ritenzione idrica, fatene uno con 2 fette di ananas, 2 gambi di sedano, mezzo finocchio e 2 mele. Per lo stomaco si consiglia il centrifugato di mela/pera e finocchio. Contro la gastrite torna sempre la mela centrifugata con il cavolo. Se volete migliorare il funzionamento dei reni, fate invece un centrifugato con pomodoro e asparagi.

E per perdere peso? Ci sono centrifugati anche e soprattutto per quello. Tra i centrifugati dimagranti si consiglia quello brucia grassi, con 2 carote, 2 mele, 8 punte di asparagi e 4 gambi di sedano. Per depurarsi invece c’è quello preparato con 4 kiwi, 2 mele, 4 centimetri di zenzero.

Dimagrire in estate: cinque bevande per sgonfiarsi – clicca qui

Insomma, i centrifugati sono un’ottima alternativa per dimagrire e stare bene. Basta consumarli appena fatti e scegliere il gusto che più ci piace. Chi è a dieta può prepararne uno la mattina, uno prima di pranzo e uno prima di cena, così da far diminuire il senso di fame. Questi succhi sono perfetti in estate a causa del caldo, e sono molto dissetanti. Cosa ne pensate?

Dimagrire con la dieta del melone: efficace in pochi giorni – clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.