Riciclo creativo: come utilizzare le vecchie posate per creare splendidi oggetti (FOTO)


L’arte del riciclo creativo non è per tutti, ci vuole pazienza, passione e tanta fantasia.(Foto) Per voi amanti del riciclo e della creatività e del fai da te, abbiamo trovato utile mostrarvi e darvi delle idee per riciclare vecchie posate. In casa tutti abbiamo delle vecchie posate che non usiamo più e possiamo riciclarle per alcune cose davvero utili. Avete mai pensato di utilizzare le vecchie posate di argento oppure di ottone per creare dei bellissimi segnaposto. Basta piegare l’estremità della forchetta per esempio, ed infilare al suo interno un bigliettino con il nome. Ecco creato un segnaposto originale e molto fantasioso. Ancora potete utilizzare delle vecchie posate per chiudere i tovaglioli a tavola.

Se dovete apparecchiare una tavola stile antico che c’è di meglio di utilizzare delle vecchie posate per chiudere i tovaglioli. Una volta arrotolati i tovaglioli di stoffa, con la forchetta piegata in precedenza, da come potete notare in foto, creerete uno splendido ferma tovaglioli.

RICICLIAMO LE LINGUETTE DELLE LATTINE: TANTE IDEE PER VOI – CLICCA QUI

La fantasia potrebbe portarvi anche alla realizzazione di un meraviglioso lampadario. Con tutte le posate che avete a vostra disposizione. Ecco come potete realizzarlo: con l’aiuto di ganci formati da delle graffette da disegno, potete appendere le posate a dei cerchi di metallo, e realizzerete così il vostro lampadario.

RICICLIAMO LE SCATOLETTE DI TONNO: TANTE IDEE ORIGINALI – CLICCA QUI


Ancora perché non utilizzare le forchette per appendere strofinacci oppure vasi con piantine, basta semplicemente modellare piegando le posate, in questo caso i cucchiai come un gancio con il bordo. Vi sarete chiesti come facciamo a piegate le posate? Aiutandovi con un matterello o un bastone di legno potete piegare le posate, molto facilmente. Nella nostra gallery alcune idee per voi. Se avete fantasia poi ancora di più. Inventate e riciclate le vostre posate, almeno non prendono polvere nei cassetti, per il mancato utilizzo. E come direbbe Stev Jobs “La creatività è mettere in connessione le cose”. Buon lavoro.


Leggi altri articoli di Casa

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close