Attenzione ai contenitori in plastica per alimenti soprattutto quelli dei fast food


Stiamo assistendo ultimamente ad una continua contaminazione di cibi e di materiali che li contengono. E’ il caso dei contenitori di plastica, dove spesso vengono contenuti i cibi dei fast food. Una ricerca ha chiarito che questi contenitori sarebbero molto nocivi perché contengono una maggiore quantità di di ftalati, sostanze chimiche che vengono aggiunte alla plastica. L’allarme viene appunto da una ricerca condotta dalla George Washington University su circa 9mila persone. La ricerca ha dimostrato che i soggetti che hanno consumato cibo nei fast food presentavano il 40% in più dei livelli di ftalati. Quest’ultimi possono avere degli effetti dannosi sulla salute delle persone.

Uno degli autori dell’indagine, che è stata pubblicata sull’Environmental Health Perspectives, ha affermato che i risultati dell’indagine destano molta preoccupazione, perché queste sostanze creano non pochi problemi sia a bambini che ad adulti. Possono inoltre contaminare gli alimenti che vengono a contatto con loro.

LA LISTA DEI CIBI PIU’ CONTAMINATI DELL’ORTO E QUELLI PIU’ SICURI


I ricercatori della George Washington University hanno sottoposto quasi 9mila persone a un test chiedendogli cosa avessero mangiato nelle 24 ore precedenti il prelievo di un campione di urine. Nei volontari sottoposti alla ricerca, che avevano consumato cibo nei fast food è stata riscontrata una presenza più elevata di ftalati. A contribuire all’esposizione a queste sostanze chimiche in particolar modo la presenza di grano e carne. Le ricerche scientifiche hanno rilevato diverse sostanze potenzialmente nocive in vari prodotti, tanto da ritirarli dai supermercati, come la salsiccia Esselunga o il sugo al basilico. I ftaleti sono delle sostanze utilizzate da oltre 50 anni e che hanno l’aspetto di un olio vegetale chiaro. Li troviamo un po’ dappertutto, nei giocattoli, negli indumenti, nei contenitori per gli alimenti. Inoltre vengono aggiunti ai materiali per la pavimentazione, tubi, cavi, vernici, lacche ma anche cosmetici per unghie e capelli. Alcuni dei principali problemi per l’uomo riscontrati con i ftlati sono sulla riproduzione, malformazioni fetali, ma anche danni epatici e tumori epatici.


Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close