Dieta dell’acqua, perdiamo peso e cellulite in una settimana

E’ allarme chili in più per tantissime donne ma anche per tantissimi uomini anche se la cosa non ci consola. Il caldo è arrivato all’improvviso e anche se per il fine settimana il sole non sarà dei nostri il conto alla rovescia per la prova costume è ormai iniziato è le diete sono la nostra ancora di salvezza. In particolare la dieta dell’acqua. Per carità non vogliamo di certo suggerirvi di non mangiare e di bere solo acqua, niente del genere ma una dieta che ci permetta di dimagrire, di perdere quei pochi chiletti che pesano e che non rendono giustizia alle magliette e ai jeans. Due chili in una settimana e in più l’odiata cellulite non sarà più un gran problema.

Sappiamo bene che l’acqua è l’elemento essenziale del nostro corpo, bevendone almeno un litro e mezzo al giorno contrastiamo la cellulite, rendiamo più belli i nostri capelli e più tonica la nostra pelle. Partendo da questa base seguiamo la dieta dell’acqua ma non prima di avere chiesto un parere al nostro medico.

Adesso depuriamoci scegliendo gli alimenti giusti, quelli ricchi di liquidi e capaci di farci perdere in una settimana 2 chili. Ma attente all’effetto fisarmonica, dopo la settimana di dieta dell’acqua inizia a pensare al vostro benessere e a depurarlo di continuo bevendo tanta acqua e integrando nella normale alimentazione i cibi che troviamo si seguito.

Partiamo ovviamente dalla colazione, non saltate mai i pasti e appena sveglie bevete un bicchiere di succo di pompelmo, una tazza di latte scremato e mangiate una macedonia di deliziosa frutta fresca. Non aggiungete zucchero!

Per il pranzo invece c’è la scelta tra verdure fresche condite con un cucchiaino di olio di oliva, 3 fette di mozzarella e 3 fettine di pane di soia.

Oppure quattro fette di prosciutto crudo senza grasso, una fetta di pane integrale di 30 grammi e la minestra di verdura con 2 cucchiai di pasta.

Oppure 50 grammi di pasta con il pomodoro, 120 gr di bresaola e 30 gr di pane integrale, il tutto senza olio.

A cena il pesce è l’alimento da preferire, magari merluzzo con fagiolini conditi con un solo cucchiaino di olio.

Oppure la sogliola con un panino ai cereali.

Oppure una fetta di pesce spada con passato di verdure e una fetta di pane ai cereali.

Oppure sostituiamo il pesce con la carne bianca ai ferri.

Utilizziamo il condimento solo dove è indicato; beviamo acqua povera di sodio; facciamo almeno una passeggiata di mezz’ora al giorno.

 

 

 

 

 

 

 

One response to “Dieta dell’acqua, perdiamo peso e cellulite in una settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.