Gli scrub fai da te per preparare la pelle in vista dell’estate

L’estate si avvicina sempre di più e dunque ci si prepara con trattamenti di bellezza vari per migliorare l’aspetto del proprio fisico. Tra di essi non mancano quelli dedicati alla pelle del viso e del corpo. Lo scrub è un alleato fedele delle donne, in grado di eliminare le cellule morte e rinnovare la cute. Tale procedimento è indispensabile per preparare la pelle in vista dell’estate e della tintarella tanto desiderata nel corso di tutto l’inverno. Per questo oggi vediamo come realizzare alcuni scrub fai da te. Le particelle contenute negli scrub, massaggiate sulla pelle con piccoli movimenti circolari, hanno il pregio di rilasciare sostanze nutritive e dunque rendono l’aspetto cutaneo più luminoso e sano.

Innanzitutto dovete sapere che gli scrub da utilizzare per viso e corpo sono differenti tra loro. Vediamo quindi come prepararli.

SCRUB AL SALE E ALTRE RICETTE DI BELLEZZA

Scrub fai da te per il viso per preparare la pelle in vista dell’estate

Ingredienti:

  • olio d’oliva o di mandorle – 3 cucchiai
  • bicarbonato – 1 cucchiaio
  • yogurt bianco – 1 cucchiaino
  • miele – 2 cucchiaini

Mescolate insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Dopodiché preparate la pelle, che deve essere umida. A questo punto massaggiate lo scrub fai da te per il viso che avete preparato con movimenti circolari delicati. In questo modo stimolerete la microcircolazione migliorando l’aspetto cutaneo.

SCRUB FAI DA TE PER LE LABBRA SCREPOLATE

Scrub fai da te per il corpo per preparare la pelle all’estate

Ingredienti:

  • olio d’oliva / olio di mandorle / olio d’argan (a piacere)
  • farina di grano turco – 5 cucchiai
  • miele – 1 cucchiaino

Una volta mescolati gli ingredienti, utilizzate lo scrub su tutto il corpo, soffermandovi in particolar modo nelle zone in cui la pelle rimane più secca, come le ginocchia e i gomiti.

Questi sono due scrub fai da te per preparare la pelle in vista dell’estate sia per quanto riguarda il viso che il corpo. Come potete vedere si tratta di composti economici e davvero semplici da realizzare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.