Dove andare in vacanza a dicembre 2019: 5 mercati tutti da visitare


State pensando di fare una vacanza questo dicembre 2019 ma non sapete ancora dove? Questo è sicuramente il periodo più adatto per immergersi completamente nell’atmosfera natalizia. In particolare, vi consigliamo di visitare i Mercatini di Natale. Sono diversi i mercatini che in questi giorni vi abbiamo consigliato sia in Italia che in Europa. Ma non tutte le bancarelle e non tutti gli stand si occupano esclusivamente di vendere prodotti legati al Natale. Infatti, ci sono diversi mercatini che sono particolari nel loro genere. Vediamo ora insieme quali sono i cinque mercati più belli del mondo.

VACANZE DICEMBRE 2019, DOVE ANDARE: I CINQUE MERCATI PIÙ BELLI DA VISITARE

Tra i mercatini più belli da visitare in vacanza a dicembre, vi proponiamo Queen Victoria Market a Melbourne. Si tratta del mercato all’aperto più grande dell’emisfero australe. Con la sua superficie di 70mila mq, è nato intorno all’anno 1860. Chiamato dagli abitanti anche Vic Market o Queen Vic propone ai suoi visitatori diversi prodotti alimentari tra frutta, carne, formaggi e verdura. non solo, qui troviamo anche oggetti di uso quotidiano, gioielli e artigianato. La sera l’area esterna si anima attraverso spettacoli, che danno il benvenuto all’estate in Australia.

Città del Messico possiede un mercato davvero interessante, ovvero La Marced. Stiamo parlando di uno dei cuori commerciali della città, che vede in bancarelle e stand prodotti alimentari di ogni tipo. Passeggiando in questo mercatino è possibile scoprire la cultura del posto e immergersi in un’atmosfera magica, colorata e accogliente. In particolare, è famoso per le piñatas, ovvero le pentolacce che solitamente sono piene di dolcetti tipici della tradizione del Messico.

A coloro che hanno intenzione di scoprire Marrakech attraverso una vacanza nel mese di dicembre, consigliamo di visitare il mercato di Jamaa el-Fnaa. Questo mercatino prende il nome dalla piazza che lo ospita e da mattina e sera è caratterizzato dalla presenza di venditori e delle loro bancarelle. Non solo generi alimentari, ma qui i visitatori troveranno anche musicisti, cantastorie, incantatori di serpenti e persone che decorano il corpo con l’henné. I visitatori hanno l’opportunità, grazie al Jamaa el-Fnaa, di conoscere la cultura marocchina più autentica.

A Bangkok troviamo, invece, i Water Market. Questa città è nota anche per i suoi mercati galleggianti, che diventano teatro commerciale unico nel loro genere. Non vi sono, infatti, strade dove passeggiare. I visitatori possono scoprire il posto attraversando fiumi e canali dove canoe e piccole imbarcazioni fanno da bancarelle. Tra quelli più famosi ci sono anche Bang Nam Pheung e Damnoen Saduak.

Uno dei cuori commerciali di Londra è sicuramente Camden Town. Stiamo parlando di un vero e proprio teatro di esibizioni live. Questo mercato rappresenta un palcoscenico della musica sia indie che internazionale. Nel corso degli anni è diventato un progetto di riqualificazione territoriale, che possiede una zona completamente dedicata ai prodotti alimentari provenienti da tutto il mondo. Non solo, i visitatori potranno vedere anche spazi per artigiani, che si trovano dentro stalle londinesi antiche e banchi dell’usato.

Leggi altri articoli di Viaggi e Turismo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close