Film stasera in tv, Un giorno perfetto è da non perdere

Seconda tornata di Champions League e secondo giorno in cui vogliamo fuggire da stadi pieni, scivolate, parate e cartellini gialli? Non basta che attivarsi per trovare una buona alternativa al calcio europeo. Per questa sera non resteremo delusi. Quest’oggi, mercoledì 14 settembre in prima serata su Rai Movie a partire dalle ore 21.10 ci viene raccontata una storia a metà fra noir, dramma e thriller psicologico, una produzione tutta italiana in Un giorno perfetto.Il film è stato girato nel 2008 diretto dalla intelligente regia di Ferzan Ozkpetek, suo settimo film dopo Saturno Contro, che ha saputo rielaborare l’omonimo romanzo di Melania Mazzucco con una bella sceneggiatura in grado di rendere le tinte noir del libro. A farci vivere pienamente le emozioni dei protagonisti troviamo Isabella Ferrari ma soprattutto del “marito” Valerio Mastandrea che vive un rapporto possessivo con la moglie, angosciante fino a giungere quasi ai limiti dello stalking. Agnelli sacrificali di questo intreccio misto di rabbia, violenza e poca intimità  sono i due figli, Nicole Grimaudo e Federico Costantini, protagonista nelle serie tv dei Liceali. Parti minori per Stefania Sandrelli e Angela Finocchiaro. Un film che certamente va visto proprio perché in grado di mostrare al pubblico i meccanismi di un rapporto che si incrina fino a creare quel rapporto di sospetto e di possesso proprio dello stallking. Fino al dramma finale, descritto con un montaggio da manuale, luce oscura sul marito ossesso, primo piano sullo sguardo impazzito. Da vedere.

La trama di Un giorno perfetto:

Emma Buonocore (I. Ferrari) decide di lasciare il marito Antonio possessivo (V. Mastandrea) portando con sé anche i fgli Aris (F. Costantini) e Maja (N. Grimaudo). Ma Antonoio non ci sta e inizia a cercare ripetutamente Emma…

Gabriele Scardocci

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.