Miley Cyrus scandalosa: dov’è finita la ragazzina innocente?

L’attrice e cantautrice statunitense Miley Cyrus continua dare scandalo. Ma dov’è finita la ragazzina innocente? La ventenne era divenuta famosa in un ruolo tutt’altro che scandaloso, ovvero quello di Hannah Montana, nell’omonima serie tv per bambini di Disney Channel. Grazie ad essa si fece conoscere dal grane pubblico, soprattutto quello delle ragazzine, che vedevano in lei un esempio da seguire. Miley Cyrus, il cui vero nome è Destiny Hope Cyrus, nasceva a Nashville il 23 novembre 1992. La prima volta che va davanti ad una telecamera è nel corso di un’intervista del padre, Billy Ray Cyrus, star della musica country.

Ma ora Miley Cyrus sembra avere ben poco della ragazzina innocente. La giovane tira fuori la lingua ogni qual volta si trovi davanti ai riflettori, e assume atteggiamenti ammiccanti, sensuali al limite della volgarità. E così, se prima si era fatta notare per il suo viso angelico che tanto piaceva al pubblico, ora Miley Cyrus fa parlare di sé ad esempio per il video di Wrecking Ballin cui si mostra nuda mentre lecca un martello in maniera decisamente provocante. Ma non finisce qui, perché l’ormai lontana ragazzina innocente ha lasciato tutti di stucco anche agli Mtv Video Music Awards, pochi mesi fa, quando è salita sul palco e ha dato spettacolo in maniera davvero poco carina. Si è infatti “esibita” con mosse di twerking, ovvero il ballo in cui si sculetta a gambe aperte con la schiena piegata in avanti a 90 gradi. Ha anche mostrato le sue doti di cattiva ragazza con giochi per così dire “proibiti” utilizzando una mano gigante di gomma piuma, provocando l’indignazione dello stesso produttore dell’oggetto.

Insomma, la ventenne Miley Cyrus ha subito un cambiamento radicale da quando si mostrava come una ragazzina innocente. Cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.