Del Toro al lavoro su Pacific Rim 2: sarà un sequel spettacolare

Guillermo Del Toro ha annunciato di essere al lavoro sul sequel di Pacific Rim. Il 2 sarà ancora più spettacolare del primo. Lo stakanovista regista messicano è al lavoro sia sul seguito di uno dei film più belli del 2013, sia a una serie tv. Il visionario Del Toro ha parlato dei suoi due progetti. Ha annunciato che quello di Pacific Rim 2 sarà un sequel spettacolare. Da mesi sembra in fase di stallo e sono trapelate poche voci dalla produzione della pellicola. Ora, finalmente, il regista rilascia qualche anticipazione. Il primo film ha incassato 411,002,906 dollari in tutto il mondo (è costato “soli” 190). Stranamente, ha ottenuto gran parte del suo successo all’estero – soltanto negli Usar ha incassato poco più della metà del costo del film.

Pacific Rim narra di un’invasione aliena. Gli scienziati hanno dovuto costruire dei robot giganti per contrastare gli invasori. Il successo della pellicola è stato decretato dall’ottimo cast e dagli effetti speciali rivoluzionari per il genere. A metà tra il manga Neon Genesis Evangelion e le atmosfere di Godzilla, questo è stato il cocktail che ha permesso al film di godere della stima di tutti i cinefili del globo. Il 2 non ha ancora una data di uscita.

Il trailer di Pacific Rim – LEGGI QUI

Ecco le parole di Del Toro in merito: “Sto lavorando duramente con Zak Penn alla sceneggiatura. Ci abbiamo lavorato in segreto per alcuni mesi. Travis Beacham, co-sceneggiatore del primo, è stato coinvolto nella storia ma ora sto scrivendo con Zak: Travis è diventato un magnate della tv“.

I migliori film del 2013 – LEGGI QUI

Tra il serio e il faceto, questa la spiegazione del regista messicano. Più di qualcuno aveva pronosticato un prequel anziché un sequel, ma Del Toro ha spiegato che si tratterà di un seguito e che sarà spettacolare. Il regista è al lavoro anche su The strain: serie tv dedicata ai vampiri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.