Forbes: la cantante Beyoncé Knowles è l’artista più pagata e influente del 2014

La cantante Beyoncé Knowles è l’artista più pagata e influente del 2014. A stabilirlo è la famosa rivista Forbes. La classifica è stata stilata prendendo in considerazioni fattori quali il guadagno dell’ultimo anno e il potere esercitato dalla propria figura (anche se in questo caso, l’analisi qualitativa è stata sicuramente più difficile). La tassonomia ha preso in considerazione cantanti, presentatori tv, registi, sportivi e attori. Alla fine, l’ha spuntata Beyoncé Knowles. È infatti lei l’artista più pagata e influente del 2014.

Secondo Forbes, la cantante ha vinto la particolare classifica grazie a un guadagno di 115 milioni di dollari soltanto nell’ultimo anno. Al secondo posto si è piazzato il giocatore di basket LeBron James (720 milioni) e al terzo il cantante Dr. Dre (620 milioni) mentre la presentatrice Oprah Winfrey (82 milioni) è scesa al quarto posto. Da segnalare, tra i primi posti, anche Ellen DeGeneres (70 milioni) al quindi, Jay-Z al sesto (60 milioni), Rihanna all’ottavo (48 milioni) e Katy Perry al nono posto (40 milioni). Più staccate, si sono piazzate le altre star Miley Cirus (17esima con 36 milioni) e Lady Gaga (19esima con 33 milioni). Da segnalare anche l’attore Robert Downey Jr (75 milioni). Ancora più bassi Justin Timberlake (26esimo), la band degli One Direction (28esimi) e Paul McCartney (29esimo).

La sorella di Beyoncé picchia il marito della cantante – LEGGI QUI

Presente anche il regista Steve Spielberg. Dunque, questi i principali nomi dello spettacolo e dello sport usciti fuori dalla speciale classifica di Forbes. La cantante Beyoncé Knowles ha staccato tutti e si è aggiudicata lo scettro di artista più pagata e influente del 2014. È lei la più ricca, avendo guadagnato più denaro di tutti gli altri artisti e sportivi considerati per comporre questa particolare selezione. Sul podio, al secondo posto si è piazzato il cestista LeBron James e al terzo Dr. Dre. Ovviamente, i guadagni sono considerati a partire da giugno del 2013 fino a giugno 2014. Vedremo se la cantante riuscirà a mantenere il suo dominio anche il prossimo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.