Diletta Leotta bellissima in rosso sul set del suo primo film con Serena Rossi (Foto)


leotta

Debutto al cinema per Diletta Leotta che per la prima volta arriva su un set e anche qui conquista tutti (foto). Sette ore per farti innamorare, è questo il film che vede tra i personaggi del cast anche la Leotta. Un set napoletano dove protagonisti sono Serena Rossi e Giampaolo Morelli ma non solo. Abito rosso e bellezza che mozza il fiato, Diletta Leotta è amata o invidiatissima e a Villa Imperiale a Marechiaro i maschietti non occhi che per lei. Tanti i flash che la inseguono e la conduttrice diventa così anche attrice. Morelli per la prima volta è anche regista, il film è tratto dal suo libro omonimo e ha voluto anche la conduttrice di Radio 105 ma si sa poco sul suo ruolo, forse una piccola particina. Lei sembra del tutto a suo agio, magari interpreta se stessa ed è bellissima con l’abito di scena.

DILETTA LEOTTA SUL SET DEL FILM SETTE ORE PER FARTI INNAMORARE

Paola Ferrari contro Diletta Leotta, la risposta della giovane conduttrice a Verissimo

Serena Rossi nel film interpreta il ruolo di Valeria, definita l’angelo dell’amore. C’è anche Diana Del Bufalo, la fidanzata di Morelli, quest’ultimo invece è un giornalista in carriera ma travolto da più eventi poco fortunati. In tutto questo la Leotta sarà una diva del cinema o una conduttrice?

Le foto della conduttrice dal set a Napoli


Potrebbe essere lei a far girare la testa al protagonista della storia. I fan forse potranno ammirarla solo in poche scene perché sembra si sia fermata davvero poco a Napoli per girare. Niente male come inizio anche se attendiamo di vedere il film per giudicare se la splendida conduttrice ha anche un futuro e del talento nel cinema. E chissà cosa penserà di questa sua nuova avventura Paola Ferrari, sempre così agguerrita nei suoi confronti.Ultime Notizie Flash su Instagram


Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close