Anna Oxa, i concerti annullati per problemi di salute: la cantante costretta al riposo (Foto)

oxa

Anche Anna Oxa è stata costretta ad annullare alcune date dei suoi concerti ed è un’estate un po’ particolare per i cantanti impegnati sui palchi perché non è certo la prima a lasciare i fan senza l’attesa serata (foto). Non è colpa sua certo ma non è la prima artista di questa estate un po’ sfortunata. Suo malgrado Anna Oxa ha dovuto cancellare le date di Anzio e Loano costretta a un riposo di una settimana. Si tratta anche per lei di un riposo vocale, un problema di salute che per un cantante è ovviamente invalidante. I biglietti acquistati ovviamente verranno rimborsati ma al momento la Oxa non ha dato alcuna disponibilità per una nuova data. Di certo recupererà e darà ai fan in attesa la soddisfazione di seguirla e cantare con lei sotto il palco mentre arrivano la comunicazione ufficiale un po’ di rabbia. “il concerto previsto presso il teatro all’aperto di Villa Adele è stato annullato per problemi di salute dell’artista. L’artista non ha dato ancora disponibilità per una nuova data, pertanto i biglietti acquistati in prevendita saranno rimborsati da Ticketone, Ciaoticket e dalle altre prevendite autorizzate” riporta Il Messaggero pubblicando una nota della società Ventidieci.

ANNA OXA COSTRETTA A FERMARSI PER UNA SETTIMANA ANNULLA DUE CONCERTI

Poi un altro comunicato che fa luce sulla salute di Oxa, ed è la Dimensione Eventi, che cura i concerti dell’artista, a chiarie: “Con la presente si comunica l’annullamento delle date di Anzio e Loano del tour Anna Oxa “VOCE SORGENTE” a seguito del ricevimento da parte del management dell’Artista di certificato medico per “laringotracheite virale con richiesta di una settimana di riposo vocale e astensione dal canto”.

Intanto i fan sono in attesa e preoccupati, anche se salvo imprevisti il Voce Sorgente Tour dovrebbe ripartire il 16 agosto da Monopoli, in provincia di Bari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.