Continua la guerra di Striscia contro Achille Lauro: sui social la sua difesa


Quando si entra nel mirino di chi lavora a Striscia la notizia è difficile uscirne. Ne sa qualcosa Achille Lauro che, prima, durante e dopo Sanremo, è stato preso di mira dal Tg satirico di Canale 5. Tante le accuse che probabilmente hanno anche influenzato in qualche modo il pubblico, quella parte che si lascia trascinare da quello che deve in tv. La sua canzone è un inno alla droga si è detto, e a poco sono bastate le parole di Achille Lauro che ha spiegato che il testo parla di altro, a quanto pare nessuno vuole credergli, almeno chi lavora per il Tg di Antonio Ricci. Il cantante ha deciso di dire la sua con un significativo post sui social, in cui non fa accenno e riferimento a quello che sta accadendo ma dichiara una frase che racchiude probabilmente il suo pensiero. “Io non voglio essere un buon esempio, io sono un buon esempio” ha scritto alla fine di un lungo post nel quale spiega come ha vissuto prima di arrivare al successo. 

ACHILLE LAURO SFOGO SOCIAL SU INSTAGRAM: IO SONO UN BUON ESEMPIO

Il post di Achille Lauro sui social, ecco che cosa ha scritto: 

Sono figlio di gente onesta, 
il secondo di due fratelli.
Mia madre é sempre stata una persona altruista, generosa, longamine.
Abbiamo vissuto con altri bambini perché mia mamma prendeva in casa figli di famiglie in difficoltà, anche quando possibilità non ne aveva.
Siamo figli di chi ha dedicato tutta la propria vita al lavoro, a cui tuttavia per tanti anni nessuno ha mai riconosciuto nulla.
Ho ricordi di momenti in cui non si sapeva che fine avremmo fatto, se saremmo riusciti a coprire i debiti. Ricordo quando fuori fingevo di aver già cenato perché mi vergognavo a uscire e a non avere soldi per pagare il conto.
Oggi ho pagato per riavere i gioielli che mia madre aveva impegnato. Quei gioielli che sua madre le aveva regalato erano l’unico ricordo che conservava di lei.
Le generosità che mi è stata insegnata è la mia più grande ricchezza. 
Io sono come i tanti ragazzi della mia generazione, siamo cresciuti da soli crescendoci l’un l’altro.
Nessuno conosce la mia vera storia.
Non voglio essere un buon esempio, 
Io sono un buon esempio. 
AL

Queste le parole di Achilel Lauro che anche ieri sera è stato attaccato nella puntata di Striscia la notizia. Qualcosa ci dice che questa guerra a distanza non è ancora finita…


 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Sono figlio di gente onesta, il secondo di due fratelli. Mia madre é sempre stata una persona altruista, generosa, longamine. Abbiamo vissuto con altri bambini perché mia mamma prendeva in casa figli di famiglie in difficoltà, anche quando possibilità non ne aveva. Siamo figli di chi ha dedicato tutta la propria vita al lavoro, a cui tuttavia per tanti anni nessuno ha mai riconosciuto nulla. Ho ricordi di momenti in cui non si sapeva che fine avremmo fatto, se saremmo riusciti a coprire i debiti. Ricordo quando fuori fingevo di aver già cenato perché mi vergognavo a uscire e a non avere soldi per pagare il conto. Oggi ho pagato per riavere i gioielli che mia madre aveva impegnato. Quei gioielli che sua madre le aveva regalato erano l’unico ricordo che conservava di lei. Le generosità che mi è stata insegnata è la mia più grande ricchezza. Io sono come i tanti ragazzi della mia generazione, siamo cresciuti da soli crescendoci l’un l’altro. Nessuno conosce la mia vera storia. Non voglio essere un buon esempio, Io sono un buon esempio. AL

Un post condiviso da ACHILLE LAURO (@achilleidol) in data:

Come andrà a finire questa storia?


Leggi altri articoli di News Musica

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close