Brani Sanremo 2020, i Pinguini Tattici Nucleari cantano Ringo Starr: il testo

sanremo 2020

Tra i Big in gara al Festival di Sanremo 2020 ci sono anche i Pinguini Tattici Nucleari. Gli artisti sbarcano sul palco dell’Ariston per la prima volta con il brano Ringo Starr. Loro sono sicuramente una band molto amata soprattutto dai più giovani e hanno iniziato a suonare insieme appena dieci anni fa. E sicuramente per i Pinguini Tattici Nucleari, la settantesima edizione del Festival della canzone italiana è una vetrina molto importante per farsi conoscere ancora meglio come artisti.

A questo punto andiamo a vedere insieme il testo della canzone Ringo Starr che i Pinguini Tattici Nucleari presenteranno per la prima volta sul palco di Sanremo 2020.

Brani Sanremo 2020, i Pinguini Tattici Nucleari cantano Ringo Starr: ecco il testo

RINGO STARR
di R. Zanotti
Ed. BMG Rights Management (Italy)/Tuttomoltobenegrazie Milano – Padova

A volte penso che a quelli come me il mondo non abbia mai voluto bene

Il cerchio della vita impone che per un re leone vivano almeno tre iene

Gli amici ormai si sposano alla mia età ed io mi incazzo se non indovino all’eredità

Forse dovrei partire, andarmene via di qua, e cambiare la mia vita in toto tipo andando in Africa

Ma questa sera ho solo voglia di ballare, di perdere la testa e non pensare più

Che la mia vita non è niente di speciale e forse alla fine c’hai ragione tu

In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr

In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr

In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr

Uooh oooh

Tu eri Robin poi hai trovato me, pensavi che fossi il tuo Batman ma ero solo il tuo Ted eh eh

E quando dico che spero che trovi un ragazzo migliore di me fingo,

Che i migliori alla fine se ne vanno sempre e che cosa rimane? Ringo.

Ma questa sera ho solo voglia di ballare, di perdere la testa e non pensare più

Che la mia vita non è niente di speciale e forse alla fine c’hai ragione tu

In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr

In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr

In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr

Uooh oooh

Ringo, Ringo, Ringo, Ringo

In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr

Ma questa sera ho solo voglia di ballare, di perdere la testa e non pensare più

Che la mia vita non è niente di speciale e forse alla fine c’hai ragione tu

In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr (Ringo)

In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr (Ringo)

In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr (Ringo)

Uooh oooh

Questo il testo che i Pinguini Tattici Nucleari canteranno e suoneranno a Sanremo 2020, dunque. E sicuramente è un titolo che colpisce quello scelto dalla giovane band che ha affermato che Ringo Starr, nonostante facesse parte di una delle band più amate e note al mondo (i Beatles), era un personaggio marginale che rimaneva nell’ombra. Il messaggio essenziale, quindi, è rimanendo nell’ombra si sta senz’altro più al sicuro ma delle volte accadono delle cose davvero straordinarie.

E per i Pinguini Tattici Nucleari l’esperienza di Sanremo 2020 lo sarà senza troppi dubbi. La band rivelazione, infatti, spera proprio che la partecipazione al Festival della Canzone italiana possa ampliare ulteriormente il loro pubblico. Riccardo Zanotti, Nicola Buttafuoco, Lorenzo Pasini, Simone Pagani, Matteo Locati ed Elio Biffi, tutti i componenti dei Pinguini Tattici Nucleari riusciranno a conquistare il grande pubblico di Sanremo 2020? Staremo sicuramente a vedere ma siamo sicuri che si parlerà a lungo di questa band!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.